AJ Weir è una beauty blogger di 44 anni, viene da Lutton, nel Lincolnshire, e ha sempre curato moltissimo il suo aspetto estetico, tanto da diventarne quasi ossessionata. In particolare, fin da quando era adolescente, ha desiderato di avere delle fossette sul viso ma all’epoca non esisteva alcun trattamento estetico per farle comparire artificialmente.

Quando poi ha notato che anche sua figlia di 11 anni le aveva, non ha resistito alla tentazione di ricorrere a un ritocco chirurgico. Ha impiegato circa un anno e mezzo per raggiungere l’effetto sperato, arrivando a spendere 1.300 sterline in chirurgia plastica pur di avere quel piccolo dettaglio sul viso come la sua bambina. Molti medici le avevano detto che era potenzialmente pericoloso, visto che si trattava di una procedura che avrebbe potuto lasciare facilmente delle cicatrici, ma lei non si è fatta distogliere. E’ stata disposta a spendere un capitale pur di assecondare il suo capriccio e, alla fine, si è sentita soddisfatta del risultato.

Per molto tempo le ho desiderate, sono così carine. Oggi, le mie fossette hanno un aspetto davvero naturale. Nessuno direbbe mai che ho ricorso a un’operazione chirurgica”, ha spiegato la donna orgogliosa. Non è la prima volta che AJ ricorre alla chirurgia, aveva già ingrandito il seno grazie a delle protesi e, non avendo riscontrato effetti collaterali, ha deciso di operarsi anche per avere delle fossette. Oggi, potrà finalmente realizzare il suo sogno: ammaliare tutti gli uomini che si ritroverà di fronte grazie al suo sorriso adorabile.