Riceve in regalo un album di foto sexy della propria moglie è il sogno di ogni uomo, anche se non sempre il fotoritocco viene apprezzato dal partner. E’ proprio quanto avvenuto a questo marito americano che, dopo aver visto le immagini hot della moglie senza cellulite, smagliature ed imperfezioni, ha deciso di scrivere alla fotografa per esprimere il suo disappunto.

La donna in foto non somiglierebbe affatto a sua moglie, visto che sono scomparsi tutti i suoi difetti. La fotografa che ha realizzato il progetto è texana, si chiama Victoria Caroline e si è limitata ad esaudire le richieste della donna 45enne. “Vorrei che tu photoshoppassi tutta la mia cellulite, le mie smagliature, il mio grasso e tutte le mie rughe, voglio sentirmi stupenda almeno una volta”, le aveva detto la moglie immortalata in foto. Dopo 3 giorni, è poi arrivata la mail del marito:

Ciao Victoria, ti scrivo perché di recente ho ricevuto un album con una serie di foto di mia moglie. Non voglio che tu pensi che io sia in qualche modo arrabbiato con te ma ho alcuni spunti di riflessione da lasciarti. Sto con mia moglie da quando avevamo 18 anni e abbiamo due bellissimi bambini. Abbiamo avuto molti alti e bassi nel corso degli anni, e so che mia moglie ha fatto queste foto per me. Quando ho aperto l'album che mi ha dato il mio cuore è affondato. Sono foto sicuramente belle e chiaramente fatte da un fotografo di grande talento ma non sono mia moglie. Hai fatto sparire ogni suo difetto.

Le smagliature gli facevano ricordare i suoi figli, le rughe le risate condivise in 20 anni di matrimonio e le maniglie dell’amore il suo amore per la cucina. L’uomo con un servizio fotografico che avrebbe dovuto stuzzicarlo ed eccitarlo ha invece capito che sua moglie non si sentiva abbastanza apprezzata. In futuro, infatti, intende celebrare ogni sua imperfezione, sono proprio i difetti a renderla unica ed amabile.