Sophie Turner è l'attrice britannica diventata famosa grazie alla nota saga "Game of Thrones" e, anche se siamo sempre stati abituati a vederla con dei lunghi capelli rossi nei panni di Sansa Stark, oggi ha deciso di stravolgere completamente il suo look. Sono terminate le riprese dell'ultima stagione della serie tv e ha pensato bene di celebrare il traguardo con un gesto "drastico", ovvero tagliare la chioma e cambiare colore.

Sophie Turner dice addio a Sansa Stark

Le star ci hanno ormai abituato a continui "colpi di testa", dando prova di saperne sempre una più del diavolo in fatto di look. L'ultima a non aver resistito a un cambiamento "drastico" è Sophie Turner, che ha pensato bene di stravolgere la sua immagine. Ha da poco terminato le riprese dell'ottava e ultima stagione di "The Game of Thrones", la serie tv che l'ha resa famosa, e per dire addio al personaggio che interpretava, Sansa Stark, ha voluto fare una visita all'hair stylist di fiducia. L'attrice ha abbandonato le lunghe trecce rosso fuoco che ha sempre sfoggiato sul set ed è passata al biondo ghiaccio, colore che riesce a esaltare i suoi meravigliosi occhi azzurri. Come se non bastasse, ha anche accorciato la chioma in un lob che le arriva appena sopra le spalle, portato leggermente ondulato e con la fila laterale. Anche se i fan erano abituati a vederla in versione red, sono stati lieti di ammirarla in forma smagliante sui social. Dopo essere andata dal parrucchiere, non ci ha pensato su due volte a condividere le foto del nuovo look, attirando moltissimi consensi. Quale modo migliore per chiudere un periodo bellissimo della sua vita?