Sophie Ellis-Bextor è stata tra le cantanti più amate dei primi anni 2000, tutti la ricordano nel periodo in cui ha scalato le classifiche internazionali con le sue hit dance, facendo ballare praticamente tutti in ogni parte del mondo e incantando con i suoi meravigliosi occhi azzurri. Oggi ha 40 anni, è sposata con il bassista dei Feeling, Richard Jones, ed è mamma di ben 5 figli, l'ultimo dei quali nato nove mesi fa. Nonostante gli impegni familiari riempiano le sue giornate, non lasciandole neppure un attimo di tempo libero, ha deciso di non rinunciare al lavoro e continua regolarmente a dedicarsi alla musica e ai servizi fotografici. Come riesce a destreggiarsi così bene tra carriera e figli? Ha pensato bene di essere "egoista", continuando a dedicarsi a tutto quello che la fa sentire felice e viva.

La musica le permette di viaggiare, di essere "internazionale" ed è per questo che, nonostante i mille sacrifici che è costretta a fare ogni giorno, non può farne a meno. "Non penso ai soldi, è bello sentirsi utili, fare quello che si ama. Lavorare mi rende una mamma migliore, ogni volta che mi sento in colpa mi ripeto che devo smetterla di punirmi per quello che faccio", ha spiegato Sophie con orgoglio. I piccoli sono abituati a vederla alle prese con la carriera e si fanno in quattro per aiutarla con le faccende di casa, anche se spesso è proprio la popstar a decidere di portarli sul set o in studio, li considera delle vere e proprie mascotte. Il consiglio che dà a tutte le donne che stanno per diventare mamme? Non annullarsi dopo la nascita dei figli e continuare a inseguire le proprie passioni e i propri sogni: è questo il dettaglio che renderà ancora più bella la nuova vita da genitore.