4 Ottobre 2013
19:11

“Sono bella come sono” la campagna per credere in se stesse (FOTO)

Si abbassa sempre di più l’età in cui le bambine iniziano a non accettare il proprio corpo e i propri difetti. Alcune statistiche rivelano dati allarmanti, per questo motivo il sindaco di New York ha deciso di lanciare la campagna “Sono una ragazza, sono bella come sono”.
A cura di Redazione Donna

Negli Usa le statistiche rivelano dati allarmanti: più dell'80% delle bambine di soli 10 anni inizia a preoccuparsi della linea e un vasto gruppo, tra 40 e il 70%, addirittura non riesce a convivere con alcune parti del proprio corpo. Altro dato preoccupante è rappresentato dall'abbassamento dell'età, tra i 6 e i 7 anni, in cui le bambine iniziano ad avere problemi con il fisico e a non piacersi più. Tali dati prospettano una situazione preoccupante, per questo motivo il sindaco di New York Michael Bloomberg ha voluto lanciare una campagna, con cartelloni su autubous e metropolitane, per veicolare un messaggio importante, per convincere le nuove generazioni ad accettarsi e piacersi, indipendentemente dal colore della pelle o dalla taglia che si porta.

La campagna partirà questa settimana. Le strade, gli autobus e le pareti della metro saranno tappezzati con maxi poster con i volti sorridenti di bambine diverse, ognuna con la sua caratteristica che la rende unica. Sotto le differenti immagini slogan come "Sono intelligente, coraggiosa, creativa, simpatica, affettuosa", ognuno abbinato ad una personalità. Su tutti a caratteri cubitali compare la frase: "Sono una ragazza, sono bella come sono". Le bambine scelte per i quindici manifesti rappresentano tutte le etnie, i caratteri e gli interessi: ci sono bimbe asiatiche, ragazzine con l'apparecchio o gli occhiali, appassionate di basket, violiniste, amanti degli scacchi e così via. In un mondo in cui l'omologazione regna sovrana la nuova campagna cerca di celebrare la diversità che rende ogni bambina unica e speciale.

Le foto senza trucco di Bella Thorne
Le foto senza trucco di Bella Thorne
24.122 di Stile e trend
Bella Hadid e la foto in topless con cui invita i suoi followers a restare a casa
Bella Hadid e la foto in topless con cui invita i suoi followers a restare a casa
Gigi e Bella Hadid posano nude come delle dee: sono il simbolo di trasgressione e sensualità
Gigi e Bella Hadid posano nude come delle dee: sono il simbolo di trasgressione e sensualità
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni