scarpe-da-ginnastica-con-tacchi-alti

Ogni giorno nel guardaroba di una donna ha luogo una dura lotta, quella tra tacchi alti e sneakers, ogni giorno, ipoteticamente, si avrebbe il desiderio di svettare su chicchissime pumps all'ultima moda, ma puntualmente si opta per il comfort di una pratica scarpa da ginnastica, comoda e raso terra. La moda però, se da una parte ci si schiera contro, con le sue costose e scomode creazioni, dall'altra, di tanto in tanto, lancia qualche ancora di salvezza, come nel caso delle originalissime sneakers con il tacco.

Sneakers con il tacco – Deve aver pensato al dilemma mattutino di ogni donna il designer del marchio Be & D, brand americano nato nel 2004 da Be Inthavong e Steve Dumain, quando ha creato le divertentissime scarpe da ginnastica in tela bianca, con su stampato un décolleté dal tacco altissimo. Disponibili in colori e varianti differenti, le sneakers con tacco effetto trompe l'oeil sono in vendita sul sito web del marchio, ad un prezzo di 128 dollari, circa 100 euro, e stanno già spopolando tra Star del calibro di Blake Lively, Katy Perry e Leighton Meester.

Sneakers-con-il-tacco

Tacchi veri caratterizzano invece, le sneakers alte, diventate un vero e proprio Must dell'estate 2012. La prima a lanciare un modello del genere è stata la stilista francese Isabel Marant, la quale ha voluto unire stile e comfort creando divertenti e coloratissime scarpe da ginnastiche con tacchi nascosti nella suola e chiusure frontali stretch (immagine in basso, a sinistra).

Snakers-con-tacchi-Marc-Jacobs-Isabel-Marant-Ash

Ormai tutti i marchi di moda e sportswear hanno creato il proprio modello di sneakers con il tacco, tra i più originali spicca quello in pelle multicolor firmato Marc Jacobs (immagine in alto, al centro), con suola in gomma e lacci bianchi. Il brand di scarpe Ash propone invece eleganti modelli slim molto femminili (a destra), decorati con tenui nuance pastello o con sgargianti colori, perfetti per essere sportive, ed alte, anche in estate.