L’ossessione per le sorelle Kardashian sembra aver travolto gli utenti del web di tutto il mondo, tanto che in molti sarebbero capaci di fare qualsiasi cosa pur di mostrare la profonda devozione provata nei confronti delle star del reality. Questa volta, però, si è davvero esagerato. La 18enne Kylie Jenner è diventata la protagonista di un’idea insolita: un tatuaggio che riproduce i campioni di tutti i rossetti che indossa più spesso.

A fare una pazzia simile è stato un utente Twitter, chiamato Johnny Cyrus, che ha sempre dichiarato: “La mia religione si chiama Kylie Jenner”. Dopo essersi recato dal tatuatore ed aver portato a termine "l'opera d'arte", non ha perso tempo e l'ha subito mostrata sui social, dove ha postato con orgoglio una foto che ritrae il suo avambraccio tatuato. Non è la prima volta che il ragazzo imprime sulla pelle la passione per la giovane modella e icona di stile, già qualche tempo fa si era tatuato una corona con sotto una grossa K, dando prova di essere il suo fan numero 1.

Per il momento, Johnny non sembra essersi pentito del tattoo che riproduce i colori dei rossetti della star ma non si esclude che un giorno possa accadere, visto che è davvero un'idea ai limiti dell'assurdo. A questo punto non ci si può far a meno di chiedere: se Kylie utilizzerà nuovi rossetti, lui aggiungerà la tonalità al tatuaggio? Questo gesto fanatico e bizzarro dimostra che esistono sul serio alcune persone che diventano ossessionate dalle star del proprio cuore. Chissà quale sarà il prossimo disegno con cui renderà omaggio alla bella Kylie.