Candace Emptage è un’ex modella della contea di Durham, ha 40 anni ed una figlia teenager. Quattro anni fa, nel 2010, ha subito un grave incidente d’auto. Fortunatamente i vigili del fuoco le hanno salvato la vita, impiegando un'ora per liberarla dai rottami della macchina. La donna era finita in coma e, mentre era ricoverata presso il Newcastle General Hospital, i parenti stavano addirittura valutando l’ipotesi di spegnere le macchine che la tenevano in vita. All’improvviso, però, Candace si è incredibilmente risvegliata. Dopo sei settimane di coma, la donna aveva perso parte della sua memoria per il forte trauma cranico subito. Era convinta infatti di essere nel 1990, di avere 22 anni e soprattutto credeva che le Spice Girls fossero ancora in vetta alle classifiche musicali. La donna non ha riconosciuto neppure la figlia quattordicenne, Maddie, o il suo compagno, che le è stato vicino ogni giorno in ospedale, senza lasciarla neanche per un minuto.

Luke Griggs, uno dei medici che l’ha curata, ha dichiarato: “La memoria può facilmente danneggiarsi a causa di lesioni cerebrali. E’ un fenomeno imprevedibile, non esiste un trattamento di riabilitazione ed alcune persone possono avere sintomi estremi”. Candace attualmente sta seguendo un programma di fisioterapia intensiva, ma la parte destra del suo corpo è ancora poco sensibile. I medici dicono che a breve potrebbe ricominciare a guidare. Oggi la donna afferma di avere un buon rapporto con la figlia, nonostante non ricordi nulla della sua nascita e della sua crescita.