Justin Nelson e Kristi Warriner sono la coppia di neo sposini, che ha deciso di non abbandonare la propria famiglia in un momento importante ed emozionante come il matrimonio. Hanno pensato dunque di sposarsi in un luogo insolito in Texas, lo scorso 11 novembre: l'ospedale. Kristi e Justin hanno una figlia di 8 anni, Carissa, e solo undici settimane fa avevano avuto due gemelli, JJ e Colt, nati prematuri, dopo sole venticinque settimane di gravidanza. A causa di alcune complicazioni, Colt non ce l’ha fatta: è morto tragicamente durante il parto. JJ continua a lottare con la malattia polmonare cronica, sta migliorando di giorno in giorno e i genitori non vogliono abbandonarlo neanche per un istante.

Justin e Kristi hanno deciso che il piccolo non poteva mancare al giorno del loro matrimonio: hanno infatti celebrato la cerimonia nel reparto di terapia intensiva neonatale, in cui è ricoverato il piccolo, così che la loro famiglia fosse riunita in un momento così importante. Carissa è diventata una piccola damigella, JJ aveva un elegantissimo frac ed il vestito di Kristi faceva scintillare tutta la stanza dell'ospedale. La coppia spera di avere il bambino a casa per il prossimo Natale e, intanto, il loro obiettivo è ora quello di sostenere i genitori sfortunati come loro e fargli sapere che non sono soli in momenti drammatici come questi.