Sex and the City è uno dei telefilm più amati da noi donne per la sua capacità di descrivere in modo spontaneo il nostro mondo. L’amore e il sesso vengono raccontati senza pudore e le quattro protagoniste non hanno paura di affrontare le loro paure, i loro sentimenti e i loro desideri erotici. Carrie è l’inguaribile romantica del gruppo, quella, che nonostante le mille delusioni, crede ancora nell’amore capace di vincere ogni cosa. Samantha è disinibita, indipendente e realizzata, mostra che anche una donna, solo con la sua forza, può essere capace di sottomettere un uomo senza neppure sforzarsi troppo. Miranda nasconde un cuore aperto all’amore dietro la sua apparenza seria e cattiva, mentre Charlotte è l’eterna sognatrice, solo a primo impatto un po’ bigotta, ma capace di affrontare le sue avventure sessuali con la stessa disinibizione delle altre. Il telefilm Sex and the City ha segnato le nostre vite e ci ha insegnato molto su come affrontare nel modo giusto il mondo dell’amore e del sesso.

1. "Forse tutti gli uomini sono una droga: a volte ti fanno deprimere e a volte, come adesso, ti fanno sballare" – Noi donne siamo quasi ossessionate dalla ricerca dell’amore e dell’uomo giusto, tanto che conoscere ed uscire con nuove persone può diventare quasi una droga. L’importante è sapere cosa si cerca, in modo da aspettarsi già quali saranno gli effetti di quella “droga”.

2. "Non posso farmi condizionare dalle regole, io seguo le mie emozioni" – Carrie ci ha insegnato che bisogna seguire sempre il proprio cuore e che non si possono ignorare i sentimenti. Quando ci troveremo davanti l’uomo della nostra vita, non ne potremo fare a meno, anche se ci ha trattate male, anche se si tratta del più grande donnaiolo della storia.

3. "Si può fare dell'ottimo sesso con chi non ti piace, non rispetti o non ricordi nemmeno" – Samantha è indubbiamente la regina del sesso occasionale, senza sentimenti e senza neppure interesse. Il desiderio sessuale è un bisogno biologico: chi dice che noi donne non possiamo farlo con il primo che capita?

4. "Credo proprio che non si possa evitare di farlo in tre perché chi c'è stato prima di te non se ne va mai" – Il passato è un fardello pesante che tutte ci portiamo dietro. Ci sarà sempre un ex importante e ci tornerà sempre alla mente un vecchio ricordo mentre siamo con un altro, è inevitabile.

5. "Conosciamo davvero le persone con cui andiamo a letto?" – Probabilmente a volte siamo così affascinate dall’apparenza di un uomo, da non preoccuparci di conoscerlo più a fondo. Non sappiamo aspettare, siamo ansiose di arrivare al momento clou e non c’è nulla che potrebbe fermarci.

6. "C'è un momento in ogni rapporto in cui il romanticismo lascia il posto alla realtà" – Le donne amano essere delle inguaribili romantiche e forse è proprio a causa dei nostri sogni troppo ambiziosi che spesso rimaniamo deluse dalla realtà. Non viviamo in un film, a volte anche un rapporto può dimostrarsi squallido e misero.

7. "Per dimenticare ci vuole almeno la metà del tempo che si è stati insieme: è la regola del lasciarsi" – In amore di solito non esistono regole, anche se Charlotte non la pensa così. Se ci pensiamo però, è più tormentata e triste la fine di un rapporto particolarmente lungo, piuttosto che la rottura di una storia breve e poco seria.

8. "Io credo nella lussuria a prima vista" – E’ proprio vero, se c’è amore, c’è anche attrazione sessuale: perché non ammettere che fin dal primo momento che ci si è conosciuti, si andrebbe a letto insieme?

9. "In amore c'è una linea sottile che intercorre tra il piacere e il dolore" – Si dice che un rapporto senza dolore non valga la pena di essere vissuto, poiché è proprio quella sofferenza che ci fa crescere e ci rende più forti. E’ giusto decidere di essere un po’ masochiste in amore?

10. "Il mondo si divide in due tipi di donne: le ragazze semplici e le ragazze Katie" – Le ragazze Katie sono complicate, hanno i capelli fuori posto e sono forti ed emancipate. Le ragazze semplici sono sempre in ordine e sono quelle che gli uomini preferiscono perché non si ribellano mai. Carrie ci ha insegnato che se si vuole vivere di sentimenti, di passioni e di cuore, bisogna scegliere di essere una ragazza Katie.