Il cibo è una potente arma di seduzione sessuale. Esistono infatti alcuni cibi afrodisiaci, capaci di accendere il desiderio e di riscaldare una serata. Quando si pensa ad una cena romantica, siamo portate ad immaginare luce soffusa, candele profumate e cibi particolari, dal gusto eccitante e sensuale. Preparare la cena, per poi consumarla con il proprio partner può rivelarsi un’esperienza intima e dalla forte carica erotica. Cioccolato, peperoncino e caviale non sarebbero però i soli alimenti capaci di stimolare il desiderio: un famoso club per single sul web ha stilato una vera e propria classifica dei cibi esotici e non, che possono trasformare una cena in una serata di fuoco.

Al primo posto in classifica c’è l’amatriciana, il classico piatto della tradizione romana, che riuscirebbe ad risvegliare i desideri più reconditi in una coppia, soprattutto se mangiata con due forchette dallo stesso piatto. Secondo classificato è il sushi, la moda del momento, un piatto leggero, che rimanda però alla sensuale tradizione giapponese. In terza posizione c’è il risotto allo champagne, una pietanza raffinata, che, se accompagnata ad un buon vino bianco, è capace di risvegliare i nostri sensi. In quarta posizione c’è la paella spagnola, un piatto dal sapore esotico, che dà sapore e vitalità alla serata; e all’ultimo posto si classificano i profitterol, il dessert preferito dagli amanti dell’afrodisiaco per chiudere una cena. Le coppie amano condividere momenti di complicità e di intimità ed il cibo, affiancato al sesso, rappresenta un vero e proprio piacere per il corpo e per lo spirito.