Se un tempo essere single voleva dire rimanere "zitelle" ed essere guardate con tristezza dai propri parenti, oggi le cose sono cambiate e sono sempre di più le donne che decidono di rimanere sole per dedicarsi alla carriera e raggiungere grandi risultati dal punto di vista professionale. Secondo un sondaggio condotto da SpeedDate.it, il portale per chi non ha trovato ancora un partner, esisterebbero 5 motivi per cui si dovrebbe essere orgogliosi della propria "singletudine". Ecco quali sono.

1. Si è più sani – I single si prendono sempre cura della loro salute, soprattutto se messi a paragone con i fidanzati. Sarà perché hanno più tempo da dedicare a sé o perché vogliono rimanere in forma ma coloro che non hanno un partner vanno in palestra, seguono delle diete per avere un corpo perfetto e si sottopongono regolarmente a degli esami medici.

2. Si rinforza il carattere – Vivere la propria vita da soli, senza contare su nessun altro, richiede un'immensa dose di coraggio. I single si ritrovano ad affrontare sfide difficilissime ma, una volta raggiunto il loro obiettivo, potranno dirsi davvero realizzati e soddisfatti.

3. Non ci si accontenta – Si dice "Meglio soli che male accompagnati" e i single lo sanno bene. Non vogliono accontentarsi di un partner che non rispecchia i propri ideali perché potrebbe portarli a un rapporto infelice e doloroso. E' proprio per evitare delle brutte esperienze che spesso preferiscono rimanere da soli.

4. Si ha la più totale libertà – Quando si sta con qualcuno, è difficile mantenere la propria libertà e fare sempre ciò che si vuole, anche quando questo vuol dire semplicemente avere il desiderio di stare qualche sera in più con le amiche. I single, invece, non devono accettare compromessi e pressioni: sono loro gli artefici del proprio destino.

5. Ci si diverte nell'attesa del colpo di fulmine – Essere single non significa non provare alcun tipo di emozione, anzi ci si ritrova a vivere sempre nuove esperienze adrenaliniche. Come se non bastasse, si sogna il colpo di fulmine, quella storia d'amore che possa cambiare il proprio modo di vedere la vita.