Con il suo design intricato, i suoi dettagli sorprendenti e il suo disegno perfetto, questo abito da sposa è decisamente il sogno di ogni donna che intende rendere speciale il giorno del proprio matrimonio, peccato solo che non potrà essere mai indossato. Il motivo? E’ “commestibile”, pesa 69 chili, è alto 170 centimetri ed è stato realizzato da grandi pasticcieri, proprio come se fosse una torta.

La scultrice Sylvia Elbar, Yvette Marner, fondatrice di “Fun N Funky Cakes”, e l’artista Ilinka Rnic sono le progettiste di questa incredibile creazione. Hanno lavorato con una squadra di pasticcieri che ha impiegato ben 300 ore per portare a termine l'innovativa idea. Per renderlo realtà, sono stati utilizzati 35 chili di cioccolato fondente, 10 bottiglie di liquido per realizzare le decorazioni commestibili e 3 chili di pan di Spagna. Il risultato è decisamente perfetto, basta guardarlo anche solo per qualche secondo per capire che è estremamente dettagliato, dai fiori che decorano la gonna, fino ad arrivare alla veletta da mettere sulla testa.

A rendere tutto più impressionante, delle perline metalliche che impreziosiscono il décolleté e le decorazioni che riproducono alla perfezione il pizzo. Tutte quelle che credevano di aver trovato finalmente l’abito dei propri sogni dovranno dunque perdere le speranze, l’abito “commestibile” può essere solo ammirato da lontano. La splendida creazione sarà infatti esposta alla Cake International exhibition, una mostra internazionale di torte, che si terrà a partire dal prossimo sabato all’Alexandra Palace di Londra.