Caitlyn Jenner ha cambiato sesso qualche tempo fa, la sua trasformazione è stata evidente e sotto i riflettori per mesi ma per le sue figlie rimarrà per sempreuna figura paterna, anche se ormai non è più uomo. In occasione della Festa del papà, celebrata ieri in America e in Gran Bretagna, Kendall e Kylie Jenner hanno voluto rendere omaggio al loro genitore in modo dolcissimo. Hanno infatti caricato su Instagram delle foto che le ritraggono da piccole in compagnia del papà, all’epoca conosciuto come Bruce.

L'unica cosa che ha fatto arrabbiare Caitlyn? Kylie, la più piccola, è stata la sola ad invitarlo a pranzo in questa giornata speciale. Caitlyn ha trascorso la domenica a casa della figlia a guardare una partita dell’NBA e non ha potuto fare a meno di definirla la “sua preferita” su Snapchat. La star del reality ha infatti dichiarato di esserci rimasta male per il fatto che nessuna delle altre figlie hanno voluto passare la Festa del papà con lei. Nella didascalia della sua foto, Kylie ha scritto: “Buona festa del papà a quest’anima incredibile”, sottolineando il fatto che, a prescindere dal sesso, per lei rimarrà sempre un padre e una persona insostituibile.

Certo, adesso che è donna dovrebbe essere chiamata mamma, ma agli occhi delle sue figlie sembra inappropriato, visto che nella loro infanzia è sempre stato l’uomo della famiglia. La cosa che rende davvero felici tutte le eredi di Caitlyn Jenner è il fatto che oggi sia felice e che sia finalmente riuscita ad esprimere il suo vero io. Anche se ha cambiato sesso, per loro rimarrà sempre il papà migliore del mondo.

happy father's day to this incredible soul

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

❤️

A post shared by Kendall (@kendalljenner) on