Klara Dollan è una donna di 23 anni, viene da Cricklewood ed è diventata mamma da poche settimane in modo incredibilmente inaspettato. Ha sempre preso la pillola contraccettiva, ha avuto il ciclo mestruale ogni mese, non le è cresciuto il pancione e non avrebbe mai pensato di essere incinta, anche perché non ha sofferto di nausea o di mal di schiena.

Di recente, però, si stava preparando per il suo nuovo lavoro come responsabile delle vendite quando è stata colpita da una serie di crampi dolorosissimi. All’inizio credeva che si trattava solo di un ciclo doloroso ma col passare del tempo è diventato tutto più debilitante. “I dolori non si fermavano, io non riuscivo a stare ferma, poi ho provato un irrefrenabile desiderio di spingere”, ha spiegato Klara. Una volta recatasi in ospedale, i medici le hanno detto che stava per partorire e la cosa l’ha lasciata senza parole. Il travaglio è durato ben 8 ore e, alla fine, la piccola Amelia è nata perfettamente in salute. “Non riuscivo a credere di avere una bambina tra le mie braccia. Quella mattina non sapevo neppure di essere incinta”, ha dichiarato la donna.

La cosa che l’ha lasciata maggiormente senza parole è stato il fatto di non aver mai avuto un pancione evidente. Fino a quel momento aveva creduto di aver messo su solo qualche chilo per il troppo cibo, non avrebbe mai pensato ad una gravidanza. Oggi è però contentissima di avere una figlia di cui prendersi cura. Le storie come la sua non sono così tanto insolite. Nel Regno Unito, ben una donna su 450 non sa di essere incinta fino a metà della gestazione. Klara è la prova materiale che si può rimanere incinte anche quando si prende la pillola anticoncezionale.