I social sono ormai diventati parte della nostra vita quotidiana e ogni volta che li apriamo possiamo ammirare foto di utenti provenienti da ogni parte del mondo. Se da un lato hanno favorito la nascita di mode davvero sopra le righe, da quella di immortalare cibi "belli" esteticamente a quella di scattarsi selfie in qualsiasi posto ci si trovi, hanno fatto sì che venisse creata anche una nuova professione, quella degli influencer. Questi ultimi raccontano la loro vita e lanciano tendenze attraverso delle immagini ma la cosa particolare è che ognuno sceglie una specifica palette di colori per i propri scatti.

Perché gli Instagrammer scelgono un colore dominante per le loro foto?

Avete mai notato che sul profilo degli influencer c'è sempre un colore "dominante" che caratterizza la maggior parte delle foto? C'è chi sceglie le tonalità dell'azzurro, del rosa, del senape, dell'oro, l'unica cosa certa è che sono sempre di più quelli che su Instagram decidono di raccontare la loro vita attraverso i colori. Noelle Downing, ad esempio, è una fashion blogger e punta tutto sull'arancio, marrone, ocra e senape, tanto da scegliere solo abiti e oggetti che rientrano in queste nuance quando va a fare shopping. Anche la blogger Steffy Degreff si muove tra l’arancio e il senape ma aggiunge anche un tocco di verdone e rosso, mente l'influencer Jesus Castillo Ruiz preferisce il rosa, che le permette di esplorare al meglio la sua personalità fatta di amore, compassione e sentimenti positivi.

L'artista Stella Maria Baer, infine, usa solo colori ariosi, neutri e legati alla terra, così da ricordare sempre il legame con il suo paese, il New Mexico. Ad accomunarli c'è il fatto che riescono a raccontare la loro quotidianità attraverso i colori, pianificando precisamente cosa indossare e le location in cui posare. Il risultato? Assolutamente impeccabile. L'obiettivo, naturalmente, è attirare l'attenzione dei followers, provando a descrivere il loro mondo attraverso una specifica palette.