Scarpe must have décolleté per la PrimaveraEstate 2013

Il 2013 è l'anno della scarpa più femminile ed elegante che ci sia: il décolleté. Semplicità e raffinatezza caratterizzano un modello evergreen che sarà il vero protagonista della stagione primaverile. Le varianti sono centinaia: tacchi a stiletto si alternano a tacchi più doppi, punte chiuse si oppongono ad open toe perfette per i giorni caldi, mentre molti sono i modelli con cinturino alla caviglia o slingback posteriore. Gli stilisti propongono in passerella versioni ultra moderne con fantasie geometriche e colori fluo o modelli old style con vezzosi fiocchetti e linee anni '50. Le mode cambiano, le tendenze anche, ma i décolleté hanno sempre un posto speciale nel cuore di ogni donna che ama lo stile chic.

I décolletè "da avere" per la P/E 2013 – Molte maison creano modelli basic in full color: Gucci propone décolleté in vernice color turchese, mentre Giuseppe Zanotti disegna modelli scamosciati dalle intense tonalità di fucsia e giallo limone. Oltre alle nuance tendenti al fluo, tornano di moda i colori pastello, scelti da Le Silla, Miu Miu e Lanvin per elegantissimi décolleté. Anche il bianco sarà protagonista sulle scarpe primaverili, Casadei ad esempio utilizza il candido colore per le celebri Blade con tacco a stiletto, impreziosite da profili verde fluo, mentre Jimmy Choo lo contrappone al nero sul modello a punta con scollature laterali. Tra i décolleté più particolari spicca il modello in blu navy di Jil Sander, con fascia black sul collo del piede.

decollete per la primavera estate 2013

Grafismi, disegni geometrici e contrapposizioni di colore decorano alcuni delle creazioni più belle per la P/E 2013. Lo stilista di Sergio Rossi si ispira al design anni '80 della corrente Memphis, per decorare svariati modelli con fantasie optical, Fendi invece prende spunto da geometrie cubiste impreziosendo le scarpe primaverili con giochi di color block e tacchi ricoperto di piramidi appuntite. Sinuosi ghirigori e colori a contrasto caratterizzano invece il modello open toe di Etro, con punta i cuoio, tomaia in cocco e tacco ad effetto marmorizzato. Infine ci sono i modelli dal sapore retrò aperti sul tallone, con tacco basso e punta stratte, magari con fiocchetti e fantasie floreali, proprio come i décolleté slingback di Dolce&Gabbana.