Barack Obama non è più il Presidente degli Stati Uniti da diversi anni ma, nonostante ciò, è rimasto nel cuore degli americani e sono moltissimi quelli che continuano a seguirlo sui social. I membri della sua famiglia, in particolare, vengono considerati al pari delle celebrità ma di recente ad attirare le attenzioni del pubblico non è stata Michelle Obama, ormai considerata una vera e propria icona di stile, ma la piccola di casa. In occasione della festa del Ringraziamento, l'ex First Lady ha pensato bene di celebrare la riunione di famiglia con un dolce scatto postato su Instagram. Tutti i riflettori sono stati puntati su Sasha, la secondogenita, apparsa cresciuta e trasformata rispetto a qualche anno fa.

La famiglia Obama riunita per il Ringraziamento

La festa del Ringraziamento è una ricorrenza particolarmente sentita dagli americani, non a caso in quell'occasione sono moltissime le famiglie che si riuniscono e che passano la giornata insieme tra tacchini imbottiti e regali. Anche gli Obama non hanno rinunciato alla tradizione e hanno pensato bene di celebrare le "reuniun" con uno scatto social. A postarlo è stata l'ex First Lady Michelle, che ha così augurato un buon Ringraziamento a tutti i followers. Ha indossato un maxi dress con le spalline larghe in bianco e nero, mentre Barack si è mostrato in un'inedita versione in formale con pantaloni grigi e famiglia a quadri. Le vere star, però, sono le piccole di casa. Malia, la più grande, ha puntato tutto su un minidress azzurro con le maniche a sbuffo, completando il tutto con degli orecchini a cerchio e i lunghi capelli lisci. Sasha ha invece optato per il total black con un sensualissimo tubino con un maxi spacco laterale. La secondogenita della coppia è apparsa decisamente irriconoscibile, tanto che in molti hanno commentato: "Non è possibile, come ha fatto a cambiare così tanto in così poco tempo? È uno schianto!".

Come è cambiata Sasha Obama

Era il 2004 quando Barack Obama è stato eletto Presidente degli Stati Uniti e fin dal primo momento è sempre apparso legatissimo alla sua famiglia. All'epoca la piccola Sasha aveva 3 anni ed, essendo solo una bambina, aveva un'aria ingenua e spaesata, non riusciva a capire realmente quello che stava accadendo al papà. Nel corso degli anni è cresciuta e, anche se le sue apparizioni pubbliche si contano sulle dita di una mano, la differenza rispetto al passato è evidente. Dopo essersi presa un anno sabbatico, la secondogenita di casa Obama si è iscritta all'University of Michigan, è tornata a Washington solo per Ringraziamento. Il dettaglio che tutti hanno notato è che è diventata una donna, ormai ha 18 anni ed è più bella e sexy che mai. Ha detto addio ai look da ragazzina e ha cominciato a osare con scollature, maxi spacchi e make-up molto marcati. Sogna di diventare icona di stile come mamma Michelle? Per il momento l'unica cosa certa è che avrebbe tutte le carte in regola per riuscirci.