L'avvicinarsi di San Valentino diventa per molti single motivo di ansia e tristezza, soprattutto per quei cuori solitari che vorrebbero trovare l'anima gemella ma sono ancora soli. Il giorno degli innamorati può invece essere vissuto con gioia anche da chi non è in coppia festeggiando il 14 febbraio con la propria famiglia, così come succede in America dove, nel giorno degli innamorati, si scambiano regali e dolcezze anche tra fratelli, sorelle, figli e genitori. Inoltre può essere un buon motivo per trascorrere una serata speciale con le nostra amiche del cuore o regalarci una giornata con la persona che amiamo di più: noi stessi! Ebbene sì, per festeggiare da single non bisogna aspettare il 15 febbraio, San Faustino, ormai da anni l'anti San Valentino per eccellenza, ma possiamo festeggiare due volte. E poi ricordiamo che quando più ci mettiamo alla ricerca di qualcosa più sembra sfuggirci quindi, per chi è in cerca dell'amore, il consiglio è vivere come se non lo si cercasse (le cose belle accadono quando meno te l'aspetti) e non vivere la situazione come una mancanza, ma immaginare la bellezza e la pienezza che dona l'amore per attirarlo a sé. Con questo spirito positivo vediamo come trascorrere, da single, il 14 febbraio che non deve essere solo la festa delle coppie, ma la festa di chi ama!

Cosa fanno i single a San Valentino?

San Valentino è la festa dedicata a tutti gli innamorati, ma da alcuni anni anche quelli che non vivono una love story hanno deciso di festeggiare la ricorrenza per celebrare l'amore e magari andare alla ricerca di una nuova conquista. Questo è quanto emerge da un sondaggio condotto da Speed Date, agenzia specializzata in eventi per single, che ha chiesto ad un campione di 1000 tra i suoi iscritti come passeranno queste feste che sono per antonomasia degli innamorati. Sembra che per la maggior parte dei single, esattamente per il 43%, San Valentino vuol dire una cosa sola: party! Molti degli "scoppiati" trascorreranno il 14 febbraio in discoteca o in qualche festa a tema, ballando e scatenandosi in pista. Dato che la maggior parte delle coppiette saranno nei cinema o nei ristoranti più romantici, locali e discoteche sembrano il luogo adatto per rimorchiare. Il 26% degli intervistati parteciperanno ad uno Speed Date per conoscere gente nuova e fare nuove amicizie in un contesto divertente e diverso dal solito. Con il 12% delle preferenze, ci sono tutti coloro che nei giorni in cui nell’aria aleggiano cuori e frasi d’amore, si regaleranno un bel viaggio. Infatti, molti partiranno per un week end all’insegna del divertimento. Solo il 10% dei single passerà una serata all’insegna del buon cibo, preparando manicaretti da gustare rigorosamente in compagnia di amici nella propria casa. In ultima posizione troviamo poi gli amanti del relax, quelli che in questi giorni preferiscono dedicarsi alla visone di un bel film o alla lettura di un buon libro. Il 9% infatti ha ammesso che questa ricorrenza preferisce viverla lontano da posti troppo frequentati.

San Valentino da single con le amiche del cuore

Chi l'ha detto che a San Valentino si può festeggiare solamente con il proprio fidanzato? Anche le donne single possono celebrare il 14 Febbraio, magari con le amiche più strette. Ecco alcune idee per festeggiare San Valentino con le amiche. Se, ad esempio, volete dedicarvi a una giornata di bellezza provate le Terme Sensoriali di Chianciano Terme (Siena) dove vi aspettano aromaterapia, bagno turco, camminata nel fiume, cromoterapia e musicoterapia, ma anche docce sensoriali, nebbie fredde e differenti tipi di sauna. Se invece volete passare una rilassante serata a casa potete realizzare, a casa vostra, una "Spa home made" per rigenerare il vostro corpo e avere una pelle perfetta, provando la pulizia del viso, gli scrub e le maschere fatte in casa per viso e capelli. Se amate la manicure potete concedervi un momento di bellezza per prendervi cura delle vostre unghie. Se invece volete solamente rilassarvi, potete godervi una semplice serata tra amiche sorseggiando tè verde e tisane detox per fare del bene anche al vostro corpo. Potete anche organizzare uno "swap party" per le amanti dello shopping: ognuna porterà alla festa un abito del proprio armadio che non indossa per scambiarlo con le amiche. Chi ama i giochi può organizzare con le amiche una serata con i giochi da tavolo o con quelli tecnologici dalla Wii alla PlayStation.

Consigli per sopravvivere a San Valentino da single

Proviamo a stilare un vero e proprio vademecum per sopravvivere alla festa degli innamorati quando si è single!

  • Approfitta di questa giornata per andare a trovare una persona a cui vuoi molto bene, offriti di aiutarlo dimostrando il tuo affetto a chi lo merita.
  • Prepara una torta! Concediti un piacere di gola preparando un dolce oppure scegli il cioccolato in tutte le sue forme, anche con prodotti per il corpo a base di cioccolato per risvegliare tutti sensi e non solo il gusto.
  • Non avere atteggiamento negativi o pensieri di invidia nei confronti di chi è in coppia, starai solo peggio e questo comportamento non farà avvicinare gli altri. Se ritieni fortunato chi è in coppia pensala come una cosa bella che un giorno avrai anche tu.
  • Se in questo giorno ti ritrovi sola, ma hai comunque voglia di fantasticare sull'amore, leggi un libro o guarda un film romantico oppure, per rendere insolita questa giornata, guarda film di Natale o di Halloween cercando così di accorpare diverse festività, distogliendo così l'attenzione da San Valentino divertendoti.
  • Inoltre potresti usare questo giorno per conoscere concretamente qualcuno, organizzando o partecipando con gli amici a una festa per single!
  • Se invece sei appena uscita da una relazione rendi questa giornata tutta per te, dedicati a qualche vizio sfrenato come lo shopping e regalati qualcosa di bello e pensa solo a te stessa.