Il periodo dell'anno più atteso dalle fashion addicted, quello dei saldi estivi, è finalmente cominciato e sono moltissime quelle che si sono già date allo shopping folle in giro per la loro città. Capita spesso, però, che ci si lascia travolgere dall'ansia e, attirate dai prezzi stracciati proposti e dalla necessità di dover prendere una decisione in pochi minuti per non lasciarsi sfuggire il presunto affare, si finisce per ritrovarsi tra le mani un capo che proprio non soddisfa le proprie aspettative. Per evitare che succeda è possibile prendere delle precauzioni e stilare una lista dei prodotti da acquistare e di quelli che sarebbe meglio lasciare sullo scaffale: ecco quali sono.

I capi da non lasciarsi sfuggire durante i saldi estivi 2018

Tubino nero – Uno dei capi che non passano mai di moda e per i quali vale la pena spendere qualcosa in più è il classico tubino nero. Durante il periodo dei saldi lo si può trovare facilmente in offerta e sarebbe bene non lasciarselo sfuggire. Che sia accollato, con la scollatura a cuore o con le spalline sottili, non importa, l'unica cosa che conta è riesca a esaltare la propria silhouette con eleganza.

Chiodo e gonne di pelle – I capi in pelle andranno di moda anche durante la prossima stagione invernale e si potrebbe approfittare del periodo dei saldi per acquistarne qualcuno da sfruttare anche nei mesi più freddi dell'anno. Chiodi, gonne, pantaloni aderenti in pelle, finire o anche Pvc, sono solo alcuni dei vestiti su cui puntare durante le svendite estive.

Parka verde militare – E' inutile negarlo, sono molte quelle che nel periodo dei saldi estivi vanno alla ricerca di capi più pesanti da utilizzare anche nella prossima stagione invernale. Qual è un cappotto che di sicuro andrà di moda anche nei mesi freddi? Il parka verde militare, diventato un must-have da qualche anno.

Camicia bianca oversize – Chi ama i capi oversize farebbe bene a lasciar perdere i maglioni o le giacche, che potrebbero non andare più di moda durante la prossima stagione invernale, e puntare tutto su delle camicie bianche in stile maschile. Non solo non passano mai di moda ma possono essere sfruttate anche in questo periodo dell'anno, magari abbinate a un pantaloncino di jeans, a una minigonna e a dei sandali bassi.

Trench – Durante il periodo dei saldi estivi si trovano facilmente dei capi perfetti per i mezzi tempi. Chi vuole andare sul sicuro senza ritrovarsi a spendere denaro in capi che si riveleranno fuori moda l'anno successivo farebbe bene a puntare tutto sul trench. E' elegante, trendy e perfetto per ogni occasione.

Saldi estivi 2018: gli abiti da non acquistare

Capi eleganti di colori di stagione – In periodo di saldi estivi si trovano facilmente dei capi eleganti o degli abiti da cerimonia a prezzi stracciati ma, per evitare di non poterli più sfruttare l'anno successivo, è necessario evitare i colori di stagione come il rosa o il lilla. Meglio puntare su delle tonalità che non tramontano mai come il bianco e il nero.

Maglie oversize – Le maglie oversize sono comode e trendy e, quando le si provano nel periodo dei saldi estivi, sembrano perfette, soprattutto se vogliono essere sfruttate anche in inverno. La verità, però, è ben diversa: quando si cerca di indossarle con un cappotto, ci si ritroverà praticamente "incastrate".

Pantaloni con la riga laterale – I pantaloni con la riga laterale in stile tuta hanno spopolato nei mesi scorsi ma probabilmente il prossimo inverno non saranno più sulla cresta dell'onda. A meno che non si trovino a prezzi davvero stracciati durante i salti, sarebbe meglio evitare di acquistarli.

Stivali con stampe – L'estate è periodo dell'anno in cui trionfano i colori e le stampe variopinte ed è naturale essere attratti dai capi più originali e fantasiosi quando ci sono i saldi. Chi vuole fare un investimento per il prossimo inverno, però, farebbe meglio a puntare sulle tinte unite, soprattutto quando si parla di stivali. Quelli decorati con i fiori colorati, ad esempio, probabilmente non andranno più di moda l'anno successivo e, una volta indossati durante le fredde giornate invernali, risulteranno un tantino troppo audaci.

Felpe corte – Chi ha il coraggio di indossare una felpa corta anche d'inverno? Anche se si trovano a prezzi stracciati nei negozi nel periodo dei saldi, non si rivelano un buon investimento. A meno che non si vogliano sfruttare solo e unicamente durante le serate estive più ventilate, sarebbe meglio lasciarle sugli scaffali.