A chi non è mai capitato di innamorarsi alle scuole elementari e chiedere a un compagno di classe di fidanzarsi ufficialmente? Si tratta di un vero e proprio “rito di passaggio” ma per questa bambina la tanto ambita proposta di matrimonio si è trasformata in qualcosa di decisamente sontuoso. Si chiama Millie, viene dal Regno Unito e la sua storia sta facendo il giro del web, dopo che il papà ha diffuso un video della piccola sul web.

Mentre era a scuola, un suo amichetto, Tommy, le ha chiesto di sposarlo e le ha regalato un anello. La cosa particolare è che il prezioso ricevuto in dono non era un gioiello finto o di plastica, apparteneva realmente alla mamma del bambino e aveva ben 3 diamanti incastonati. “Ci aspettavamo un anello di caramelle ma quando Millie l’ha tirato fuori dalla cartella abbiamo visto che era vero. Tommy l’ha rubato a sua madre”, ha spiegato il papà della piccola, divertito dall’accaduto. Il breve video caricato su Facebook ha ottenuto un incredibile successo, tanto che in meno di 24 ore ha guadagnato 17 milioni di visualizzazioni e oltre 277.000 like, segno che in moltissimi hanno trovato la storia esilarante.

Quello che ci si chiede è come abbia fatto il piccolo a rubare il gioiello alla mamma senza farsi notare. Certo, i genitori di Millie non ci hanno pensato su due volte a restituire l'anello ma è evidente che il bambino ha una vera e propria "mente diabolica". Insomma, i due piccoli innamorati sono la prova vivente del fatto che a quell'età si vive in un mondo in cui l'affetto e l'ingenuità regnano sovrane.