16 Agosto 2021
07:00

Root melt: la nuova tendenza colore capelli 2021

La nuova tendenza colore per i capelli dell’estate 2021 è il root melt, una tecnica che fonde due colorazioni in modo sfumato e naturale per dire addio alla ricrescita. Un effetto bellissimo e facile da mantenere a casa e che sta bene a tutte, perchè un bravo colorista saprà personalizzarlo alla perfezione in base alle tue caratteristiche.
A cura di Federica Ambrogio

La nuova tendenza colore 2021 è il root melt, una tecnica di colorazione caratterizzata dalle radici più scure delle lunghezze e che richiede poca manutenzione, permettendo così di rimandare l'appuntamento dal parrucchiere. L'effetto che si crea è un mélange grunge-chic molto naturaleche sfuma in modo morbido e graduale il colore più scuro della radice con il colore più chiaro dei capelli ed è quindi un'ottima scelta per chi ha i capelli colorati e decolorati perchè permette di ovviare il problema della ricrescita.

Cos’è il root melt: la tecnica che fonde i colori

La tecnica root melt deriva dal verbo inglese "to melt" che significa letteralmente fondersi: è proprio questa la caratteristica principale di questa colorazione, ovvero il colore scuro che si fonde completamente con quello chiaro, creando un effetto degradè completamente naturale. I vantaggi di questa colorazione riguardando sia l'effetto finale che la manutenzione. Dal lato estetico infatti, il root melt permette di ottenere un colore completamente sfumato, senza nessun tipo di stacco netto. Dal lato della manutenzione invece, la tecnica root melt è a bassa manutenzione e rende meno evidente la ricrescita, permettendo così di ritardare l'appuntamento dal parrucchiere.

Root melt, la radice scura si fonde con le schiariture
Root melt, la radice scura si fonde con le schiariture

Come si ottiene l’effetto root melt

Per realizzare un perfetto root melt il consiglio è quello di affidarsi a un colorista che sappia scegliere le giuste tonalità di colore da fondere in base al tuo incarnato, per creare un effetto perfettamente in armonia con i tuoi colori.  La tecnica root melt è molto simile all'effetto che si ottiene nei saloni di bellezza con il balayage, che crea sui capelli un effetto di schiaritura naturale. Con la tecnica root melt però, il colore è ancora più miscelato e la radice è nettamente più scura. A differenziare i due trattamenti inoltre è anche la tecnica di realizzazione: mentre per il balayage si schiariscono alcune ciocche partendo dalla radice e spesso utilizzando anche delle cartine, con il root melt la radice viene tonalizzata con una nuance scura simile al colore di base, e le schiariture vengono create solo sulle lunghezze, fondendosi completamente con il colore più scuro.

I colori di tendenza per i capelli dell'estate 2021
I colori di tendenza per i capelli dell'estate 2021
4.132 di Donna Fanpage
Colore capelli estate 2021: idee e  sfumature di tendenza
Colore capelli estate 2021: idee e sfumature di tendenza
Shadowing capelli: la nuova tecnica di colore dell'estate 2021
Shadowing capelli: la nuova tecnica di colore dell'estate 2021
969 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni