Jamie Lopez è una donna di 31 anni, vive a Las Vegas ed è una plus size. Pesa 222 chili ma, nonostante ciò, si accetta così com'è e non ha alcuna intenzione di cambiare. Di recente ha deciso di venire incontro alle esigenze delle donne come lei, creando un salone di bellezza appositamente per loro. Si chiama Babydoll Beauty Couture ed è fatto su misura per le oversize.

L'idea le è venuta quando è diventata protagonista di un evento umiliante: si trovava da un comune parrucchiere per una piega quando, una volta sedutasi sulla poltroncina, questa si è distrutta sotto il suo peso. Inutile dire che tutti hanno cominciato a guardarla, mettendola in imbarazzo e facendola sentire "diversa". E' stato in quel momento che ha deciso di fare qualcosa, così da evitare che succedesse ancora. Ha cominciato a conservare qualche risparmio e, raggiunto un certo gruzzolo, ha trasformato il sogno in realtà. Il salone di bellezza da lei ideato è dotato di poltrone che riescono a resistere fino a 360 kg, panche rinforzate, accessori in nero, oro e rosa: insomma è un negozio per plus-size ma anche per tutte quelle donne che semplicemente vogliono essere coccolate da estetiste e parrucchiere.

"Qui non ci sarà nulla di rotto e non succederà nulla di umiliante. Tutto è glamour e, anche se le sedie sono rinforzate, nessuno se ne accorgerà. Voglio far sentire le clienti a loro agio", ha spiegato Jamie, facendo riferimento al suo negozio. Oggi è una donna in carriera, la sua idea geniale ha avuto così tanto successo che presto aprirà una nuova sede anche in Nevada.