Rodrigo Alves, il Ken umano che ha trasformato il suo aspetto con la chirurgia, è entrato martedì sera nella casa del Grande Fratello e rimarrà lì per qualche giorno. Si è fatto notare fin dal primo momento per il suo look esuberante e sopra le righe e ha attirato soprattutto le attenzioni di Angelo, la versione italiana del Ken umano, che non ha potuto fare a meno di abbracciarlo appena lo ha visto in salotto. Dovendo vivere 24 ore su 24 sotto i riflettori, il modello brasiliano non ha potuto fare a meno di rivelare il suo viso "al naturale". Nelle ultime ore, infatti, si è mostrato senza trucco e con le cicatrici degli interventi in bella mostra.

Il Ken umano senza make-up e con le cicatrici

In occasione della quarta puntata del Grande Fratello, il Ken umano è entrato nella casa più spiata di Cinecittà e si è fatto subito notare con il suo look sopra le righe, visto che ha indossato un completo bianco con una camicia di pizzo e il corsetto. Se durante la diretta si era presentato truccatissimo con blush, lucidalabbra e chili di fondotinta, il mattino successivo ha rivelato il suo viso senza neppure un filo di make-up. Nonostante non fosse truccato, è apparso sempre "artificiale", proprio come se il suo viso fosse di plastica, tanto che è quasi impossibile notare la differenza rispetto a quando è preparatissimo. Come se non bastasse, Rodrigo si è anche spogliato per fare la doccia e, oltre a indossare uno slippino fiorato e a farsi aiutare da Angelo per insaponare la schiena, ha anche messo in mostra delle enormi cicatrici sui fianchi, chiari segni degli interventi chirurgici subiti. A quanto pare, le 58 operazioni a cui si è sottoposto non lo hanno reso così "perfetto" come vorrebbe far pensare: oggi è così "finto" che sembra davvero una bambola di plastica in carne e ossa.