Roberto Cavalli non sta attraversando il periodo migliore della sua vita, nelle ultime ore è stato ricoverato all'ospedale di Milano a causa di alcuni problemi di salute che ha però preferito tenere riservati. A rivelare l'accaduto è stato lui stesso attraverso i social, dove domenica pomeriggio ha condiviso una foto con un tubo medicale nelle narici e al fianco la giovane fidanzata Sandra Nilsson, ex coniglietta di Playboy, che è subito arrivata in suo soccorso quando ha ricevuto la notizia, non perdendo occasione per scattarsi una foto, così da rassicurare tutti quelli che erano preoccupati per il compagno.

A sostenerlo, anche le figlie Cristiana e Rachele. Lo stilista ha però parlato in prima persona ai fan, spiegando che sta bene e che è solo un po' nervoso. Nella didascalia dello scatto postato su Facebook ha scritto:

Sono all'ospedale di Milano, niente di male, ma sono comunque nervoso, sono solo molto fortunato ad avere vicino a me la mia adorabile Sandra e i miei angeli Cristiana e Rachele. Ora mi aspetto molte belle parole da tutte le persone che mi amano in tutto il mondo e ho dimenticato di inviare milioni di baci a tutti i miei più cari amici, questa è la mia più grande ricchezza.

https://static.fanpage.it/donnafanpage/wp-content/uploads/2013/01/xphoto.php_.jpg?fbid=10156966091197415&set=a.10152941632512415&type=3

Roberto Cavalli ha 78 anni ma, nonostante ciò, continua a essere uno dei più grandi nomi del mondo della moda, non a caso la notizia del ricovero ha lasciato in apprensione tutti i fashion addicted che lo hanno seguito fin dagli esordi. Non si conosce il motivo per cui è finito in ospedale ma di sicuro lo stilista non perderà occasione per aggiornare i followers.