Laura Curry, madre di due figli, miracolosamente è riuscita a ritrovare la sua fede nuziale e il suo anello di fidanzamento due giorni dopo averli persi su un'affollata spiaggia in Cornovaglia. La donna si era sfilata gli anelli per mettere la crema protettiva ai suoi figli e aveva riposto le fedi in un sacchetto all'interno di una tenda da spiaggia. Nel momento di rientrare a casa ha dimenticato gli anelli ed ha sbattuto la tenda per pulirla dalla sabbia.

Una volta tornata a casa si è accorta di aver perduto i gioielli a cui era tanto affezionata ma non ha perso la speranza, ha fatto un appello su Facebook chiedendo ai suoi contatti se qualcuno potesse procurarle un metal detector. La richiesta ha avuto esito positivo, Laura si è dunque recata nuovamente sulla spiaggia ed ha iniziato a cercare gli anelli di diamanti. Per due giorni consecutivi ha passato al setaccio ogni singolo metro della spiaggia finchè all'imporovviso a visto qualcosa brillare nella sabbia, era la sua fede nuziale, qualche metro più in là giaceva anche l'anello di fidanzamento.