Anna Foglietta è l'attrice italiana di 37 anni, diventata famosa grazie alla serie televisiva "La Squadra", nella quale ha interpretato l'agente Anna De Luca. Da allora, la sua carriera è stata in continua ascesa, tanto che ha ricevuto diverse candidature ai David di Donatello. Anche se ha sempre preferito stare lontana dagli scandali e dal gossip, Anna si è distinta per talento e fascino, dimostrando di essere una delle attrici italiane più dotate degli ultimi tempi. Questa sera, sarà in onda su Rai 1, visto che verrà trasmesso il film "Nessuno mi può giudicare", nel quale ha interpretato in modo magistrale una escort al fianco di Paola Cortellesi e Raoul Bova.

Chi è Anna Foglietta?

Anna Foglietta è un'attrice italiana di 37 anni, è nata a Roma nel 1979 ma i suoi genitori sono di origini napoletane. Si è diplomata al liceo classico Socrate e ha mostrato la sua passione per la recitazione fin da quando era una ragazzine. Ha debuttato nel mondo dello spettacolo nel 2005, quando è stata scelta per interpretare l'agente Anna De Luca nella serie televisiva di Rai 3, "La squadra". Nel 2008, ha preso parte anche a "Distretto di polizia" e ha avuto varie esperienze cinematografiche, recitando nei film "4-4-2 – Il gioco più bello del mondo", "Se chiudi gli occhi", "Solo un padre" e "Nessuno mi più giudicare" al fianco di Paola Cortellesi, nel quale veste i panni di una escort. E' proprio grazie a questa pellicola che ha ricevuto una candidatura al David di Donatello e al Nastro d'argento. Da allora, la sua carriera è in continua ascesa, è apparsa in altri film famosi come "Mai Stati Uniti" e "Tutta Colpa di Freud" e nel 2013 ha presentato la serata di chiusura del Festival del Cinema di Roma. Nel 2016, è stata scelta come una delle protagoniste del film di Paolo Genovese "Perfetti sconosciuti", ricevendo la prima candidatura al David di Donatello come miglior attrice protagonista. Per quanto riguarda la sua vita privata, non è mai stata protagonista di gossip. Nel 2010 ha sposato il consulente finanziario Paolo Sopranzetti, dal quale ha avuto tre figli, l'ultimo nel 2014.

Lo stile glamour di Anna Foglietta

Anna Foglietta è una delle attrici italiane di maggiore talento e ha sempre sfoggiato dei look glamour e raffinati a ogni sua apparizione pubblica. Ama gli abiti lunghi ed eleganti, soprattutto quando bisogna calcare un red carpet, anche se non disdegna i tailleur e le gonne corte quando vuole avere uno stile più casual. Solitamente, sceglie i modelli aderenti che rivelano la silhouette perfetta, magari anche con qualche spacco rivelatore sulle gambe, ma ha spesso indossato anche delle gonne di tulle in stile principessa. Addirittura, non ha rinunciato ai vestiti da sera e ai tacchi alti neppure durante le tre gravidanze, quando ha evidenziato il pancione con dei tessuti fascianti, puntando sempre su degli outfit di classe da donna super sofisticata. Per quanto riguarda i capelli, li ha portati sempre cortissimi, arrivando al massimo a un bob fino alle spalle. In questo modo, ha portato l'attenzione sui tratti impeccabili del suo volto. La caratteristica che la rende unica? Il sorriso che ha sempre stampato sul viso. Insomma, a giudicare dalla sua raffinatezza innata, la Foglietta potrebbe tranquillamente diventare un'icona di stile del nostro paese.