Jennifer e Warren Grant sono due giovani di Ottery St. Mary, nel Devon, che si sono sposati sabato al Sands Hotel, in Cornovaglia. Prima di tornare a casa, i due sposini hanno deciso di rimanere con i due amici, Mitch Seward e Scott Ward, a Porth beach a fare bodyboard, un particolare tipo di surf. Il giorno più bello della loro vita si è trasformato presto in un’esperienza terrificante. Il mare ha cominciato ad ingrossarsi e la corrente a cambiare, tanto che i quattro hanno rischiato di morire, trascinati in mare aperto. Fortunatamente sono riusciti a non farsi prendere dal panico e ad aggrapparsi con tutte le loro forze ad una roccia, ma hanno aspettato circa un’ora le scialuppe di salvataggio, prima di essere portati via da quella situazione surreale.

La paura di non farcela è stata davvero tanta e, nonostante abbiano battuto violentemente contro gli scogli, i neo-sposi hanno solo qualche graffio e qualche livido sul corpo. Sono stati portati al Royal Cornwall Hospital per lo shock ed hanno dichiarato: “Siamo stati così fortunati, ci sarebbe potuta andare molto peggio”. Il matrimonio fino a quel momento era stato praticamente perfetto. Di certo, Jennifer e Warren non dimenticheranno mai questa giornata di paura e di terrore. Oggi, hanno già superato il trauma e si stanno preparando per la loro luna di miele in Egitto.