Anna Bucciarelli è un’illustratrice freelance di Toronto, in Canada, vive con il marito Roberto e il figlio di 18 mesi, Robbie, e le sue opere sono molto particolari. Crea infatti dei dipinti che ritraggono delle scarpe griffate e dal tacco altissimo. Valentino, Dior, Oscar de la Renta, Cavalli, Marchese e Louboutin, sono solo alcuni dei modelli di calzature che riproduce con inchiostro, acquerello ed altre tecniche per disegnare.

Naturalmente, non si limita semplicemente a creare dei disegni realistici, ma dà vita ad eleganti e variopinte composizioni floreali e vegetali che ricordano le arti decorative dell’Europa Orientale. Gli abbinamenti dei colori sono praticamente perfetti, tanto che le sue illustrazioni non hanno nulla da invidiare alle opere d’arte dei grandi artisti. Anna è infatti laureata in Graphic Design presso la York University e, nonostante abbia fatto carriera nel mondo della comunicazione, non ha mai abbandonato la passione per le illustrazioni. L’idea di creare dei meravigliosi dipinti con delle scarpe come protagoniste le è venuta dopo aver dato alla luce il suo bambino.

Non avendo infatti più il tempo e la possibilità di indossare i tanto adorati tacchi alti, ha trovato un modo “alternativo” per coltivare questo suo amore incondizionato. Invece di riempire l’armadio con sandali, stivali e decollété, ricopre le pareti con le sue calzature “virtuali”. L’effetto è decisamente elegante e raffinato, basta guarda anche solo uno dei suoi disegni per capire che anche delle semplici calzature possono trasformarsi in vere e proprie opere d’arte. Chissà in quante, dopo aver visto le sue illustrazioni, desidereranno averle sui muri della propria camera.