Ogni donna fin da quando è bambina sogna di ricevere una proposta di matrimonio incredibile e romantica. Gli uomini infatti tentano in ogni modo di sorprendere la propria fidanzata con un’idea unica, così da ottenere sicuramente un “sì” come risposta. William GJ Gerard, un ragazzo di Lexington, ha progettato la sua proposta per Jena per 9 mesi, il suo obiettivo era riprodurre alla perfezione la scena iconica del film “Love Actually” in cui compaiono Keira Knightley e Andrew Lincoln.

La ragazza è stata portata con l’inganno all’interno dell’University of Kentucky con la scusa di dover accettare un assegno di beneficenza per l’associazione no profit gestita da sua madre, qui è stata però accolta da un gruppo di suonatori ed è stata portata in giro per l’edificio tra applausi e musica. Il video dell’evento mostra Jena completamente confusa mentre vede centinaia di studenti che la guardano e che le fanno i complimenti per il futuro matrimonio. Nonostante avesse già capito tutto, è solo dopo aver aperto una serie di porta che ha visto di fronte a lei William con alcuni cartoncini tra le mani con su scritto “Sorpresa”, "Sei perfetta per me" e “Vuoi sposarmi”.

Natualmente, Jena ha risposto di sì ed ha provocato entusiasmo di tutti i presenti che non hanno potuto fare a meno di emozionarsi. L’idea di William è riuscita realmente a sorprenderla, non avrebbe mai immaginato di ricevere una proposta di matrimonio da film. Chissà in quante, guardando le immagini di “Love Actually” avranno sognato di vivere un momento così incredibile e singolare: di sicuro oggi proveranno invidia nei confronti di Jena.