Siamo sempre stati abituati che il rapporto tra ex moglie e nuove fidanzate dei mariti sia fatto di litigi, rivalità, gelosia e pettegolezzi ma Audrey Loving, una ragazza di South Perth, in Australia, ha dimostrato che le cose non vanno sempre così. Ha una figlia, Riley, nata da una relazione a distanza che, con il tempo, si è consumata ed è arrivata alla fine.

Anche se solitamente è lei a tenere la bambina, di tanto in tanto l'ex compagno la prende in custodia e non ci pensa su sue volte a portarla con sé quando esce con la nuova fidanzata. Audrey, abituata a ritrovarsi in famiglie "allargate", non ha provato alcun tipo di rivalità con la donna ma, anzi, ha voluto ringraziarla pubblicamente su Facebook. In un post condiviso di recente, ha scritto:

Quando mia figlia va a trovare il padre, la sua fidanzata si prende cura di Riley, la nutre, le compra dei regali e la tratta come se fosse sue figlia. Perché ci sono molte mamme così maligne e gelose nei confronti delle altre donne? Quello che nessuno dice è che è difficile fare da madre a un bambino che non è tuo. Se c'è qualcuna che ci prova, allora, non va scacciata. Le matrigne ci sono!! Le vedo ovunque! Ma non sono dei diavoli. Un bambino può avere due mamme, perché secondo me più gente lo ama e più sarà felice! Sono estremamente grata a questa ragazza. Signore, crescete e pensate a essere delle buone madri. Amate di più e odiate di meno!

Audrey ha dedicato alla "matrigna" di sua figlia delle parole dolcissime, dando prova del fatto che provare gelosia nei confronti di donne che si ritrovano nella stessa situazione di Whitney è davvero assurdo. Il post ha guadagnato più di 376.000 like ed è diventato virale. Le separazioni sono sempre più diffuse, anche dopo aver messo al mondo dei bambini, ed è arrivato il momento di smetterla con inutili rivalità.