Ellie Skromme è una ragazza di 18 anni, viene dalla California e da diversi anni è fidanzata con Brady, anche se fino a qualche tempo fa aveva preferito evitare di dirlo alla famiglia, che non approvava il fatto che tra loro ci fossero 4 anni di differenza. Nel settembre 2017, però, la sua vita è cambiata, ha avuto un grave incidente d'auto che l'ha fatta finire in ospedale in fin di vita. "Sono andata contro un camion, il mio corpo è balzato fuori dall'auto dal lato del guidatore e sono finita violentemente a terra. Avevo la clavicola, la scapola e alcune vertebre fratturate e anche un polmone collassato", ha spiegato Ellie.

I medici sono riusciti a salvarla ma purtroppo è rimasta paralizzata e ha dovuto dire addio a una delle sue più grandi passioni, l'equitazione. Come se non bastasse, ora non può nemmeno più andare in bagno in modo normale, perdendo tutta la sua indipendenza. Brady quel giorno stava andando a lavorare ma è corso in ospedale non appena venuto a conoscenza del dramma e, nonostante la famiglia della ragazza fino a quel momento non aveva approvato quell'unione, è voluto rimanere al fianco della sua amata.

Nel momento in cui quest'ultimo ha dimostrato di amare sul serio Ellie, tanto da dormire sempre al suo fianco fino a quando è rimasta in ospedale, la mamma e il papà della giovane hanno finalmente capito che si trattava di vero amore. Oggi i due sono più uniti che mai, l'incidente ha cambiato le loro abitudini quotidiani ma non l'affetto che provano l'uno per l'altra. Ellie deve seguire una serie di terapie ogni giorno nella speranza di recuperare un po' di sensibilità e movimento e, nonostante non sia il periodo migliore della sua vita, si sente felice poiché ha capito di poter contare sempre su Brady.