Avete sempre creduto che la bellezza fosse qualcosa di soggettivo? Vi sbagliavate. La verità è che lo splendore di una persona più essere valutato in modo matematico. A rivelarlo è stato uno studio condotto presso la School of Medicine della Temple University di Philadelphia e pubblicato sul Daily Star, secondo il quale è possibile stabilire se una donna è più o meno attraente facendo dei calcoli ben precisi.

Chi è la donna più bella del mondo matematicamente?

Nel corso degli anni sono state fatte innumerevoli ricerche per definire il concetto di bellezza assoluta ma solo oggi si sono utilizzati i concetti matematici per arrivare a un risultato che fosse scientificamente incontestabile. Lo studio americano ha infatti dimostrato che è la star hollywoodiana Reese Witherspoon a essere la donna "matematicamente" più bella del mondo. Sono state analizzate le foto del viso di 55 icone di bellezza e i risultati sono stati chiari: servendosi di una misurazione chiamata Wizdom, che calcola la larghezza e la distanza degli occhi dagli zigomi, è stato scoperto che l'attrice ha il viso a forma di cuore che tutte le donne desiderano. Ha gli occhi distanti 59.2mm, il diametro della cornea di 11,5 mm, il naso lungo 43.6mm: le sue misure sono così perfette che potrebbero aiutare i chirurghi ad andare incontro alle esigenze delle clienti, dando vita a volti praticamente perfetti. Quelle che però non intendono ricorrere a dei ritocchi tanto drastici possono utilizzare i dati scoperti per utilizzare il make-up nel modo giusto e rendere i propri lineamenti impeccabili. Insomma, a quanto pare la bellezza non è affatto soggettiva, anche questa può essere stabilita con dei calcoli scientifici.