Una giovane studentessa è diventata una star di Youtube pubblicando un video in cui mostra come l'ha ridotta la sua patologia. Rebecca Brown, 20 anni, per cinque anni ha scattato una foto in primo piano di se stessa e poi ha unito le immagini in un solo video di pochi minuti. La giovane ragazza soffre di una malattia chiamata tricotillomania: dall'età di 12 anni ha iniziato a tirarsi i capelli, a 16 era praticamente calva. Le sue condizioni sono peggiorate intorno ai 19 anni, quando ormai i capelli non le crescevano più ed è stata costretta a radersi completamente per nascondere le chiazze sulla testa.

Rebecca ha voluto condividere la sua esperienza con il popolo del web pubblicando il video dei suoi scatti che ha totalizzato milioni di visualizzazioni. Oggi la ragazza ha poco più di vent'anni e pian piano è riuscita a guarire dalla patologia, i capelli le stanno ricrescendo. Becca, come la chiamano gli amici, è divenuta un esempio per tutti coloro che hanno una malattia simile, la ragazza ha infatti scelto di raccontare la sua esperienza per aiutare altri come lei.