Essere una mamma è un lavoro a tempo pieno che porta via intere giornate, senza lasciare la possibilità di concedersi dei piccoli piaceri per sé. Anche se un bambino cambia la vita, dal momento in cui lo si mette al mondo esisterà solo lui, tutto il resto passerà in secondo piano. E’ proprio per questo che alcune neomamme hanno deciso di prendersi una “pausa” dalla maternità.

Si chiamano Alex e Nadia e, dopo la gravidanza, hanno entrambe trovato molte difficoltà a sentirsi sensuali e attraenti. Pur di fare qualcosa per loro stesse, sarebbero state disposte a tutto ed è per questo che hanno realizzato un servizio fotografico boudoir, di quelli in intimo sexy che però non cadono mai nella volgarità. All’inizio, si sono sentite un po’ nervose, visto che avrebbero dovuto mettere in mostra il corpo stravolto dalla gravidanza ma poi si sono messe a loro agio e il risultato è stato incredibile. Alla fine del servizio, dopo aver guardato le loro immagini in lingerie, sono rimaste shoccate. Hanno capito che bisogna amare il proprio fisico con tutte le sue imperfezioni e con tutti i difetti.

Le smagliature e i chiletti di troppo dimostrano che hanno messo al mondo una nuova vita e non esiste cosa più bella. La maternità è qualcosa di magico, capace di rendere una donna radiosa e femminile in modo naturale. Gli scatti, inoltre, sono meravigliosi e sensuali. Dimostrano che non servono curve da capogiro, una pancia piatta e dei muscoli sodi per essere belle, basta sentirsi sicure di se stesse: è proprio questo il trucco ideale per piacere al sesso maschile.