Come ogni madre che si rispetti, Janice Di Joseph vuole solo il meglio per sua figlia e ciò che desidera di più è vederla felice ed appagata. Far comparire un sorriso sul volto di sua figlia Ricchina è il compito che ogni giorno Jenice si pone. Del resto questo è un po' l'obiettivo di ogni mamma del mondo, solo che la figlia di Jenice e speciale: Ricchina è affetta dalla Sindrome di Down.

Oggi la ragazza è una donna di 25 anni che nella vita ha partecipato insieme a sua madre a moltissimi matrimoni come invitata. Ricchina ha sempre chiesto alla mamma Jenice quando sarebbe arrivato il giorno in cui lei avrebbe potuto indossare l'abito bianco e salire all'altare. Jenice non sapeva cosa risponderle e questo l'addolorava, ha dunque deciso di esaudire il desiderio della figlia a modo suo. Nel giorno del 25esimo compleanno di Ricchina ha  organizzato una festa che potesse assomigliare in tutto e per tutto ad un matrimonio. La donna si è messa a lavoro per organizzare una matrimonio in piena regola in cui a mancare era solo lo sposo, c’erano infatti l’abito bianco, la torta, gli invitati e così via.

Proprio come una sposa Ricchina è stata truccata e pettinata da un esperto d'immagine, ha indossato un vaporoso abito bianco con scollo a cuore e sfoggiato un grosso bouquet di fiori, ha avuto una festa con buffet e maxi torta ed  è arrivata all'evento a bordo di una lussuosa macchina bianca. La ragazza alla festa era al settimo cielo, sua madre era riuscita ad esaudire il suo sogno più grande. A documentare l'originale matrimonio di Ricchina è stata la fotografa Lindsay Morris che dopo aver sentito la storia ha voluto immortalare i momenti della festa realizzando una splendida serie fotografica pubblicata sul suo sito.