Rafa Nadal ha finalmente coronato il suo sogno d'amore, ha sposato Maria Francisca Perellò. Dopo 14 anni di fidanzamento i due hanno pronunciato il fatidico sì e lo hanno fatto in un luogo davvero suggestivo, l'isola di Maiorca, alla quale da sempre sono molto legati. La cerimonia si è tenuta in forma blindata, agli invitati è stato vietato di utilizzare smartphone e macchine fotografiche, anche se è stata la stessa coppia a rilasciare qualche scatto ufficiale. Tra gli ospiti c'erano moltissimi volti noti, primo tra tutti il Re emerito di Spagna Juan Carlos, accompagnato da donna Sofia, ma è stata sposa la sposa ad attirare tutti i riflettori su di sé. Ha optato per due cambi d'abito, incantando tutti con la sua innata eleganza.

Matrimonio a Maiorca per Rafa Nadal

Rafa Nadal e Maria Francisca Perellò si sono sposati lo scorso weekend dopo 14 anni d'amore. Hanno organizzato una cerimonia spettacolare e sfarzosa a Sa Fortaleza, una location di lusso a Pollença, un piccolo comune nella parte nord-orientale di Maiorca, dove sono accorsi circa 350 invitati tra parenti, amici stretti e volti noti, dal Re emerito Juan Carlos a Carlos Moya, Feliciano Lopez, Fernado Verdasco e David Ferrer. C'è stata prima la cerimonia religiosa officiata dal sacerdote Tomeu Català, poi i festeggiamenti sono continuati con un pranzo a cura dalla chef maiorchina Macarena de Castro. Agli ospiti è stato imposto il divieto di utilizzare smartphone e macchine fotografiche, gli unici scatti dell'evento sono quelli condivisi dalla Fundacion Rafa Nadal, nelle quali i neo-coniugi appaiono innamoratissimi con un meraviglioso panorama alle loro spalle.

I due abiti da sposa di Maria Francisca Perellò

Maria Francisca Perellò ha voluto curare nei minimi dettagli il suo look di nozze e, a quanto pare, è riuscita a dare il meglio di sé. Ha sfoggiato due diversi abiti da sposa, uno per la cerimonia religiosa, uno per i festeggiamenti, entrambi firmati dalla stilista Rosa Clarà. Il primo è un sofisticato modello a sirena con la gonna in crepe di seta naturale e il corpetto accollato e con le maniche lunghe in pizzo francese, ricamato a mano con delle piccole pietre preziose. Per completare il tutto ha scelto un velo di tulle e seta che è andato a decorare i capelli sciolti e ondulati, un bouquet di fiori bianchi e degli orecchini di diamanti. Per quanto riguarda il secondo vestito, è stata la designer a darne un'anteprima, condividendo una foto del bozzetto. Si tratta di un altro modello a sirena, questa volta completamente in pizzo con uno scolla all'americana che lasciava la schiena completamente nuda. Nadal ha optato per uno smoking grigio chiaro con la giacca tight di Brunello Cucinelli, abbinato a una cravatta dello stesso colore. Insomma, il matrimonio di Rafa e Maria è stato un vero e proprio trionfo di eleganza.