Selfie e animali domestici sono forse le due cose più fotografate e condivise dagli utenti del web. Mostrare il proprio viso in ogni momento della giornata con un selfie, magari in compagnia di un cucciolo, per qualche strana ragione scatena l’attenzione di tutti gli amici “virtuali”, tanto che sono sempre foto del genere che ottengono il maggior numero di “like”. La nuova moda sui social arriva da lontano e si chiama “Quokka selfie”. Si tratta del tradizionale autoscatto, che ormai da anni sta facendo impazzire il pubblico del web, ma in compagnia di un animale dolce e simpatico, il quokka. Ha le dimensioni di un grosso gatto domestico, ma fa parte della famiglia dei marsupiali, nasce in Australia e, purtroppo, è in via d’estinzione.

Nonostante ciò, è uno degli animali più visti sul web negli ultimi tempi. Non ha paura degli esseri umani, anzi è lui che gli si avvicina e vuole essere coccolato. Morbido, innocuo e socievole, il quokka è stato definito “l’animale più felice al mondo”. Sembra che sorrida sempre e, davanti ad uno smartphone, si mette praticamente in posa. E’ proprio per questa sua allegria innata che è diventato il protagonista principale degli album fotografici di tutti coloro che organizzano una vacanza in Australia. Il “Quokka selfie” sta inondando le pagine dei social media, tanto che sono in molti coloro che decidono di organizzare un viaggio oltreoceano appositamente per incontrare questo tenero animaletto. Il quokka riuscirà a spazzar via gattini e cagnolini dall’immaginario collettivo grazie alla sua innata dolcezza e simpatia? Il successo che sta ottenendo sui social il quokka selfie direbbe proprio di sì.