Ormai l'immaginario delle donne è popolato dalle immagini di modelle perfette, attrici affascinanti e cantanti sexy. Tali immagini arrivano soprattutto dai social network: tutte le star ormai pubblicano su Instagram, Facebook e Twitter scatti privati in cui mostrano la loro perfezione. Tenere il passo con donne del genere è certamente difficile. Forse è proprio questo tipo di pressione che spinge le donne ad inseguire il mito della bellezza e della perfezione. Il mito diviene un obbiettivo da perseguire ma tale obbiettivo non è di certo economico, In Inghilterra, ad esempio, le donne durante l'arco della loro vita spendono 166.495 sterline, impiegando ben 244 giorni complessivi per curare il corpo con trattamenti di bellezza, fitness, parrucchiere, trucco e vestiti.

I dati provengono da una recente ricerca inglese sul consumo femminile. Lo studio dimostra che le donne cambiano, in media, 572 volte il taglio di capelli e il make-up, 298 gli abiti del proprio guardaroba, 1.503 tipi diversi di esercizi fisici e provano nell'arco della vita 228 nuove diete. Inoltre viene evidenziato che le donne inglesi spendono in media 17.290 sterline per sbiancamento dei denti, pulizia e raddrizzamento. Lo stesso studio analizza anche le motivazioni che si nascondono dietro questa particolare attenzione all'aspetto fisico: il 28% dichiara di farlo per trovare una nuova relazione, il 39% spende del tempo per il proprio aspetto solo per le grandi occasioni, mentre il 31% lo fa per cercare un nuovo lavoro.

Lo ricerca afferma che le donne sotto i 25 anni spenderanno in media 165.607 sterline durante tutta la vita, le donne di età compresa tra i 25 ei 34 spenderanno 131.829 sterline, quelle tra i 35 e i 44 spenderanno 109.401 sterline, mentre coloro che hanno superato i 45 spenderanno "solo" 93.109 sterline.