Un recente studio dell'Istituto di Studi Demografici transalpino (INED) ha stilato la classifica delle donne più magre nel mondo analizzando il peso medio femminile in 13 Paesi, tra cui Francia, Corea del Sud, Austria, Russia, Messico, Nuova Zelanda, Israele, Uruguay, Slovacchia, Irlanda, Filippine, Repubblica Domenicana e Bulgaria. Dall'indagine emerge che le coreane sono le più magre del modno mentre le neozelandesi sono le più grasse. In Europa le francesi detengono il primato della magrezza con un peso medio di 68 chili per 1,70 di altezza, nonostante ciò sono continuamente a dieta per questo sono anche le più ossessionate dalla forma fisica.

Le donne francesi e la dieta – In Francia l'ideale di bellezza femminile è strettamente legato alla magrezza. La donna magra è quella più elegante ed affascinante, al contrario l'uomo possente con qualche chilo in più è ritenuto forte e rassicurante. In queso paese ben 6 donne su 10 ammettono di non sentirsi in forma, di essere continuamente a dieta e di affidarsi regolarmente alle cure di un dietologo.