Karina Irby è una ragazza di 27 anni, viene da Port Macquarie e in Australia è diventata una vera e propria star. E' infatti designer e CEO della sua linea di bikini chiamata Moana Bikini, per la quale produce costumi da bagno colorati e alla moda. Facendo spesso anche da testimonial della collezione, si allena per avere un corpo impeccabile ma, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, anche lei ha dei piccoli difetti.

Il motivo per cui su Instagram appare impeccabile? Utilizza dei piccoli trucchi per avere delle foto perfette. Sul suo profilo sono moltissimi gli scatti in cui appare con un fisico da urlo in primo piano ma di recente ha voluto rivelare quali sono i suoi segreti: innanzitutto si lascia immortalare solo di pomeriggio, visto che le luci del tramonto sono più lusinghiere e nascondono cellulite e imperfezioni, come se non bastasse utilizza Photoshop per rendere la pelle liscia, per sollevare il sedere e per stringere spalle, braccia e vita.

Insomma, anche se sembrano naturali, gli scatti di Karina sono assolutamente ritoccati. Il motivo per cui ha rivelato tutto questo? Far capire alle giovani che non sempre le foto di Instagram rispecchiano la realtà, il più delle volte sono state modificate, così da mettere in mostra solo i punti forti dei corpi delle modelle immortalate. Non di rado legge sotto le sue immagini commenti di ragazze insoddisfatte del loro fisico che sognano di essere come lei. A tutte loro consiglia solo di accettarsi così come sono, nemmeno lei è perfetta e oggi ne ha dato la dimostrazione materiale.