Ken McHugh aveva 47 anni, veniva da Chester Springs, in Pennsylvania, e nel 2010 aveva scoperto di avere un cancro terminale al pancreas. Per 5 anni ha combattuto con forza e coraggio la malattia per restare il più possibile accanto ai suoi 4 figli adolescenti, il suo sogno era infatti condividere con loro l’emozione del matrimonio. Per trasformare il suo desiderio in realtà, i familiari hanno fatto di tutto.

Hanno infatti deciso di inscenare 4 matrimoni, uno per ogni figlio, così da avere la possibilità di percorrere la navata in compagnia del padre. I ragazzi si sono vestiti di tutto punto ed hanno raggiunto l’altare accanto a Ken. Quei magici momenti sono stati immortalati, così che, anche se l’uomo non ci sarà più, tutti i suoi figli lo sentiranno al proprio fianco quando arriverà il momento di sposarsi. Sabato scorso, Ken è morto lasciando nella più totale tristezza la sua famiglia che prova una sensazione di vuoto estremo ogni volta che ripensa al suo coraggio.

Per fortuna, però, l’uomo è riuscito a salutare tutti con il sorriso, sa infatti di aver lasciato dei ricordi indelebili. “Siamo molto addolorati per la sua scomparsa. Ha combattuto con ogni forza mentre continuava ad essere un marito, un padre, un figlio ed un fratello perfetto. Sentiamo già la sua mancanza”, ha dichiarato la moglie Tammy. Nonostante il lutto, i figli dell’uomo sono sereni: ora sanno cosa si prova ad avere il padre al proprio fianco nel loro giorno speciale e di sicuro torneranno a guardare quel video unico quando finalmente troveranno l'anima gemella da portare all'altare.