La ventiseienne Xue Hsueh è una tra le donne più criticate sul web negli ultimi giorni. E’ mamma di un bambino di 9 mesi ed ha fatto qualcosa che ha sconvolto tutti. Stava passeggiando con le sue amiche, quando il bambino che teneva tra le braccia stava cominciando ad essere troppo pesante e a stancarla. La donna ha così deciso di metterlo nella sua borsa, per poter continuare a camminare con maggiore comodità. Xue ha poi fotografato suo figlio ed ha postato la foto in rete, convinta che il suo gesto fosse simpatico ed ironico.

Il titolo che ha dato allo scatto è: “L'accessorio che tutte le donne dovrebbero avere”. I suoi contatti non sono rimasti indifferenti alla cosa ed hanno cominciato a commentare e a criticare il suo comportamento, poiché non ha dimostrato di essere una mamma modello. Molte donne hanno cominciato a paragonarla a Paris Hilton. Era stata proprio lei a lanciare la moda di portare in giro un chihuahua in borse griffate. L’unica differenza è che questa volta non si tratta di un cane, ma di un bambino. Xue si è giustificata, dicendo che suo figlio è rimasto nella borsa solo per pochi attimi, giusto il tempo di fare una foto, e che si è divertito. Il suo obiettivo era semplicemente strappare un sorriso agli amici dei social.