A Kieran Maxwell è stato diagnosticato un sarcoma di Ewing, una rara forma di cancro, quando aveva solo 12 anni. Il 31 marzo 2011 i medici per salvargli la vita sono stati costretti ad amputargli una gamba. L'operazione ha stroncato per sempre il sogno del ragazzo di diventare un poliziotto una volta cresciuto. Tuttavia, grazie ad un insegnante della scuola di Kieran, al teenager è stata data la possibilità, almeno per un giorno, di assaporare la "vita da poliziotto". In occasione del ballo scolastico di fine anno un'intera scorta della polizia lo accompagnato all'evento. Fuori casa di Kieran è arrivata una macchina della polizia con tanto di agenti, giunti sul posto per accompagnare il ragazzo e la sua fidanzata al ballo della scuola.

La "scorta" della polizia era composto da tre auto e due moto. La sorpresa, che ha lasciato di stucco il ragazzo, è stata organizzata dagli insegnanti dell'Accademia Hummersknott di Darlington, Durham, i quali hanno scritto al commissario di polizia Ron Hogg, chiedendo il suo aiuto per rendere ancor più speciale il ballo di Kieran e della sua ragazza Nicole.

Quando aveva soltanto 12 anni Kieran ha scoperto di avere un sarcoma di Ewing, una rarissima forma di tumore maligno. Immediatamente i medici lo hanno sottoposto ad una serie di cure e trattamenti per sconfiggere la malattia, putroppo però sono stati costretti ad amputargli la gamba, arto in cui il cancro si era irrimediabilmente diffuso. Dopo la perdita della gamba il ragazzo ha dovuto abbandonare il sogno di diventare un poliziotto ma non ha smesso di fare attività fisica e adesso si sta allenando per competere alle paraolmpiadi.