17 Febbraio 2021
07:00

Pochi prodotti ma efficaci: la skincare routine diventa essenziale

Dimentica la skincare lunga e costosa: oggi la cura della pelle torna alla semplicità, con pochi prodotti mirati ed efficaci con l’obiettivo di ottenere una pelle perfettamente idratata, levigata e luminosa. Il tuo incarnato sarà così fresco e radioso con una beauty routine in tre step: detergere, idratare e proteggere.
A cura di Federica Ambrogio

Dopo un periodo di prodotti sovrapposti con la tecnica del layering e la ormai celebre skincare coreana la cura della pelle torna alla semplicità. Pochi prodotti mirati in base alle esigenze della pelle per detergere, idratare e contrastare imperfezioni e segni del tempo con un unico obiettivo: avere una pelle impeccabile, fresca e luminosa. La nuova tendenza della skincare essenziale prende il nome di Skinimalism, coniato da Pinterest nell'annuale Trend Predictions Report, dove vengono anticipate le tendenze dell'anno suddivise in base alla categoria: per il 2021 infatti, il mondo della bellezza punterà l'attenzione sul minimal non solo per quanto riguarda la skincare ma anche per il make up. Ma quali sono i prodotti davvero indispensabili per la cura della pelle?

Che cos'è lo Skinimalism

Con la diffusione dello smart working ci siamo spesso resi conto che curare la pelle nel modo corretto è fondamentale per avere una pelle bella e luminosa: applicando con costanza i prodotti idratanti e detergendo la pelle nel modo giusto infatti, si ottiene un incarnato omogeneo e radioso che ci permette di avere un look fresco e riposato anche applicando solo un velo di correttore. Il primo step per prendersi cura delle pelle è conoscerla: utilizzare un prodotto giusto in base alla propria tipologia di pelle infatti è in grado di fare la differenza, permettendoti di avere una pelle perfetta e luminosa. Allo stesso tempo abusare dei prodotti cosmetici, invece di portare beneficio alla tua pelle, potrebbe soffocarla causando così irritazioni ed eruzioni cutanee come punti neri e brufoli. Quando la pelle è troppo stressata o aggredita infatti lo dimostra con rossori, prurito e imperfezioni. La tendenza per la cura della pelle per il 2021 contrasta proprio questa idea e sposa il trend del "less is more", meno è meglio, incoraggiando una beauty routine essenziale. Abbandonate quindi la skincare in molteplici step con tantissimi prodotti dalle caratteristiche differenti: la skincare essenziale non fa bene solo alla pelle ma anche all'ambiente perché avrai bisogno di meno prodotti e di conseguenza la tua routine sarà più sostenibile, e anche al portafoglio perchè scegliendo pochi prodotti mirati ed efficaci potrai anche risparmiare.

Skinimalism, i prodotti a cui non puoi rinunciare

Ma quali sono i prodotti chiave per una skincare minimal ed essenziale ma anche efficace? Parti dalla detersione: pulire la pelle è il primo step da effettuare al mattino appena svegli per rimuovere le impurità che possono essersi depositate sul viso durante la notte, e la sera quando rientri a casa per eliminare il make up e le particelle di smog e inquinamento. Scegli un detergente con una leggera azione esfoliante delicata da utilizzare quotidianamente per eliminare oltre alle impurità anche le cellule morte: è perfetto per esempio il Carbon Clean di Rhea Cosmetics che oltre a detergere il viso ha un'azione detox che assorbe tutte le impurità e tossine che la pelle deve eliminare grazie al Carbone Vegetale microporoso, mentre l'acido ialuronico regala alla pelle una sensazione di morbidezza ed elasticità. Il secondo prodotto essenziale è tutto dedicato all'idratazione: dimentica per un  momento la routine composta da siero, crema viso, contorno occhi e contorno labbra e concentrati su ciò di cui la tua pelle ha davvero bisogno. A volte potrebbe trattarsi solo di una crema idratante come la Ultra Facial Cream di Kiehl's, uno dei prodotti più celebri del brand che apporta idratazione fino a 24 ore, o come la Glow Crème di Erborian, che oltre a idratare e levigare la pelle rende l'incarnato estremamente radioso.

Se invece il tuo contorno occhi è stanco e segnato, alla crema viso potrai abbinare una crema contorno occhi: è perfetto il nuovo Flash Nap Instant Reset Revival Eye Gel-Cream di Fenty Skin che illumina istantaneamente, lenisce e riduce il gonfiore sotto gli occhi. Prima di uscire, non dimenticarti di proteggere la pelle dai raggi del sole, applicando una protezione solare anche durante il periodo invernale e anche se trascorrerai la tua giornata in città: una piccola attenzione che ti permetterà di evitare macchie e discromie causate dal sole: è perfetta la UV+ Multiprotezione Viso Giorno SPF 50 di Clarins. Prima di andare a dormire poi, potrai applicare un prodotto a base di retinolo per rendere la tua pelle più compatta ed elastica: prova il nuovo Ultra Retinol di VeraLab che regola la produzione di sebo riducendo i pori dilatati, imperfezioni ed impurità, e allo stesso tempo minimizza e leviga le piccole rughe, rendendo la pelle più compatta ed elastica. Se hai dei dubbi sul tipo di prodotto da scegliere, rivolgiti ad un esperto: saprà individuare per te la giusta skincare routine per avere una pelle impeccabile.

Skincare routine: ordine dei prodotti, consigli e segreti per una pelle perfetta
Skincare routine: ordine dei prodotti, consigli e segreti per una pelle perfetta
Skincare pelle grassa: i passaggi e i prodotti migliori per la beauty routine
Skincare pelle grassa: i passaggi e i prodotti migliori per la beauty routine
Skincare estiva: la beauty routine per una pelle idratata e luminosa
Skincare estiva: la beauty routine per una pelle idratata e luminosa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni