9 Gennaio 2014
12:52

Pitti Immagine Uomo: arrivano i “Gandy Dancer” di SuperDuper Hats

Il brand di cappelli SuperDuper presenta al Pitti 85 la nuova collezione ispirata ai “Gandy Dancer”, operai che lavoravano allineando i binari in costruzione e che utilizzavano la muscia per alleviare la fatica fisica e per viaggiare con la fantasia attraverso le storie cantate.
A cura di Marco Casola

Quest'anno ad aprire l'85esima edizione del Pitti Immagine Uomo ci hanno pensato i "Gandy Dancer" di SuperDuper Hats. Il marchio di cappelli, vincitore dell’edizione Uomo 2013 di Who’s on Next?, ha presentato in anteprima internazionale, con un evento speciale organizzato in collaborazione con la Fondazione Pitti Discovery, la collezione Uomo Autunno/Inverno 2014-15 presso gli spazi dell’ex-dogana di Firenze. La nuova collection maschile di SuperDuper Hats riprende in qualche modo alcuni elementi del "viaggio di stile" intrapreso per la creazione della linea P/E 2014 che ruotava intorno alla figura dell’hobo, il vagabondo che ad inizio dello scorso secolo saltava sui treni merce alla ricerca della libertà.

La collezione FW14-15 rimane fedele a questo scenario allargandone però gli orizzonti e cambiando il punto di vista. I nuovi protagonisti della collezione diventano così i Gandy Dancers, operai che lavoravano allineando i binari in costruzione con l’aiuto di una barra di ferro, sincronizzando il lavoro di gruppo attraverso un canto che scandiva dei movimenti ben precisi che diventavano una sorta di danza collettiva. La musica era in questo modo il mezzo per alleviare la fatica fisica e per viaggiare con la fantasia attraverso quelle storie cantate, piuttosto che sui treni che avrebbero percorso quei binari. I cappelli indossati dai Gandy Dancers in numerose foto d’archivio sono diventate fonte d’ispirazione per la nuova collezione SuperDuper Hats che cerca di riportare alla luce il fascino di quei feltri dall’aspetto vissuto, consumati dal sole e dal lavoro ma testimoni di quei canti di libertà.

Salvatore Ferragamo ritorna alle origini, sfila in piazza a Firenze durante il Pitti Uomo
Salvatore Ferragamo ritorna alle origini, sfila in piazza a Firenze durante il Pitti Uomo
Pitti uomo 2019: l' omaggio allo stilista tedesco Karl Lagerfeld
Pitti uomo 2019: l' omaggio allo stilista tedesco Karl Lagerfeld
Pitti Uomo 97, i look delle star per l'evento fashion
Pitti Uomo 97, i look delle star per l'evento fashion
3.882 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni