Far parte della Royal Family inglese significa essere sempre sotto i riflettori e Kate Middleton lo ha capito bene, visto che anche il resto della sua famiglia è finito spesso al centro dell'attenzione dei media. Questa volta è toccato a mamma Carole, che è stata accusata di aver offeso la memoria della compianta Lady Diana, la suocera che la figlia non ha mai avuto la possibilità di conoscere. Il motivo? Ha messo in vendita un costume di Halloween da "principessa Zombie" che ricorda vagamente l'aspetto della mamma di William.

Il costume di Halloween che offende la memoria di Diana

Halloween si avvicina e sono moltissimi quelli che vanno alla ricerca del travestimento perfetto. Non è un caso che Carole Middleton, la mamma di Kate, ne abbia proposto uno davvero particolare sul suo sito Party Pieces: si chiama "Zombie Sleeping Princess" e riproduce in stile splatter le sembianze di una principessa bionda insanguinata con l'abito rotto che rivela le costole e gli organi. Nella descrizione del prodotto c'è scritto: "Il nostro costume Zombie Sleeping Princess in rosa ha anche organi in vista. Questa principessa sarà la principessa più spaventosa in qualsiasi festa di Halloween". E' così "forte" che non è adatto alle bambine di età inferiore ai 3 anni, è disponibile solo in due taglie, quella media, perfetta per le bimbe dai 7 ai 9 anni, e la piccola per i 4-6 anni. Anche se si tratta solo di un costume per la festa del 31 ottobre, in molti lo hanno considerato di cattivo gusto poiché potrebbe far pensare alla compianta Lady Diana, offendendone dunque la memoria. Insomma, pare proprio che l'attività che ha consentito ai Middleton di fare fortuna abbia toppato questo volta: cosa ne penserà la Royal Family? L'unica cosa certa per il momento è che Carole ha ritirato il costume dal mercato.