Ricordate Pietro Boselli, l'ex professore di matematica diventato ormai un vero e proprio sex symbol? Sono passati anni da quando ha raggiunto la celebrità grazie ad alcune studentesse che lo immortalarono mentre teneva una lezione universitaria e da allora non ha più smesso di ottenere successo. Oggi ha quasi del tutto abbandonato la carriera accademica e si è dato alla moda, arrivando a calcare le più ambite passerelle internazionali.

Di recente ha ancora una volta lasciato senza parole le fan, in che modo? Postando sui social alcune foto ad alta carica erotica. Il modello è diventato protagonista di un servizio fotografico sexy per V Man e per l'occasione si è spogliato integralmente, mettendo in mostra i muscoli scolpiti e il lato b perfetto in alcuni scatti in bianco e nero. Boselli appare alle prese con alcune attività quotidiane, dal risveglio in canotta bianca e slip alla "vestizione" con il sedere nudo in primo piano, fino ad arrivare a quando si è lasciato immortalare seduto e completamente senza veli.

Come se non bastasse, ha sfoggiato anche un look inedito con i capelli rasati che gli dona il classico fascino del "bello e dannato". L'obiettivo dello shooting? Non solo incantare il pubblico femminile con tanto splendore ma soprattutto dimostrare che bellezza e intelligenza non sempre sono due qualità che si escludono. Pietro ne è l'esempio vivente, è ingegnere ma ha pensato bene di abbandonare tutto per darsi alla moda. A giudicare dai risultati raggiunti, non poteva fare una scelta migliore: sono milioni le fan provenienti da ogni parte del mondo che impazziscono per i suoi bicipiti e per la sua bellezza mozzafiato.