Si è tenuta ieri al cinema Moderno di Roma la prima dell'attesissima serie televisiva diretta dal Premio Oscar Paolo Sorrentino, "The Young Pope". Il red carpet è stato calcato da grandi star internazionali come Jude Law, che interpreterà papa Pio XIII, Diane Keaton, che sarà Suor Mary, e, naturalmente, il regista di origini campane. Oltre ai membri del cast, anche moltissimi ospiti del mondo della politica e dello spettacolo. A distinguersi per bellezza non è stata solo Kasia Smutniak, elegantissima con la sua maxi-scollatura, ma anche Maria Elena Boschi.

Il Ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento è apparsa  super raffinata con una tuta pantalone nera senza spalline che metteva in risalto le sue lunghe gambe. Così facendo, è stata capace di svelare anche il suo lato da "diva". A completare il tutto una collana sfavillante di perle, dei sandali dal tacco a spillo, i capelli ondulati tenuti sciolti, una clutch bag decorata color bordeaux e un rossetto rosso fuoco.

La Boschi ha passeggiato sorridente sul red carpet in compagnia del sindaco di Firenze, Dario Nardella, dimostrando che anche lei sa essere glamour e alla moda proprio come una star internazionale. All'evento erano presenti anche altri rappresentati del mondo della politica come il premier Matteo Renzi, accompagnato dalla moglie Agnese, la ministra Madia e il ministro Franceschini. Insomma, a quanto pare "The Young Pope" è riuscito ad attirare anche l'attenzione dei politici. A questo punto, non resta che aspettare il prossimo 21 ottobre, quando finalmente la serie andrà in onda su Sky.