Hannah Lyson era una ragazza del Lancashire, in Inghilterra, aveva solo 20 anni e non è riuscita a vincere la sua battaglia contro il cancro. Aveva saputo di essere malata lo scorso anno quando, dopo una visita di controllo, le era stato diagnosticato un tumore all'intestino particolarmente aggressivo. All'inizio, i medici credevano che si trattasse della sindrome dell'intestino irritabile, poi hanno capito che la situazione era molto più grave di quanto si immaginasse.

Nonostante ciò, aveva deciso di affrontare le cure con il sorriso, convinta di potercela fare, visto che anche le sue sorelle sono sopravvissute a una cancro alla tiroide e alla leucemia. Pochi giorni dopo aver compiuto 20 anni, però, Hannah ha cominciato a non reagire più ai trattamenti ed è stato lì che ha capito che presto avrebbe perso la vita. "È stato così duro per me ed i miei cari, siamo del tutto sconvolti, perciò per favore, rispettate la nostra privacy adesso. Forse ad un certo punto scriverò un post sul blog, ma non in questo momento", aveva dichiarato la ragazza.

Nonostante le drammatiche condizioni di salute, aveva deciso di non farsi scoraggiare e di godersi il tempo che le rimaneva, dando prova di avere un'immensa forza d'animo. La ragazza aveva infatti aperto un blog sul quale raccontava la sua storia, così facendo ha commosso moltissimi utenti del web che si sono affezionati a lei, tanto da definirla "Eroe degli eroi". Oggi, dopo aver appreso della sua scomparsa, sono tutti in lutto e non possono fare a meno di inviare messaggi di sostegno alla famiglia. Hannah rimarrà per sempre un simbolo di forza e di coraggio.